Indietro

CARNET DE VOYAGE DI  LOUIS VUITTON: TOKYO DI EBOY

Il pionieristico collettivo tedesco eBoy utilizza la pixel art per entrare nel cuore e nell'anima della città di Tokyo.

Le creazioni eBoy  —  sarebbe sbagliato parlare di "disegni" - risultano in qualche modo familiari grazie al loro forte richiamo alla pubblicità, ai videogiochi, agli scaffali dei supermercati, ai Lego e ai giornali di design, ecc. Queste opere in pixel potrebbero sembrare semplici. Tuttavia, sono in realtà complesse, inevitabilmente astratte, ma anche così simili alla realtà, tanto da rimanere sorpresi quando riconosciamo il volto di qualcuno che popola questi mondi, come spesso accade in questo Carnet du voyage sulla città di Tokyo. Il loro universo, così vivace,  è tuttavia molto esigente. Un mondo approssimativo e divisionista, ma anche sistematico, quasi matematico. In breve, una realtà unica.

Ogni "Carnet de voyage" Louis Vuitton include la biografia dell'artista, i diari di viaggio, i soffietti editoriali e le didascalie. La collana "Carnet de voyage" di Louis Vuitton è arricchita dalle illustrazioni di celebri artisti e giovani promesse emergenti che raccontano la storia delle città e dei paesi visitati e raffigurano luci e stili architettonici diversi, documentando il passato e il presente delle persone che li popolano. 

Per ciascun titolo, sarà disponibile una copia numerata e autografata dall'artista in edizione limitata. Solo nelle boutique Louis Vuitton selezionate.

Clicchi qui per scoprire l'intera collezione

Tag: Illustrazione, Libri