Indietro

SFILATA CRUISE 2017: ARCHITETTURA UTOPICA

Il Museo di Arte Contemporanea di Niterói (MAC) progettato dall'architetto modernista brasiliano Oscar Niemeyer è un elemento chiave della sfilata Cruise 2017.

L'idealismo brasiliano e Rio de Janeiro sono il punto di partenza della sfilata Cruise 2017. La collezione cattura tutti gli aspetti di questo paese e le sensazioni suscitate dalla città: la vitalità, l'energia, il multiculturalismo, la libertà, il futurismo urbano e il romanticismo. L'architetto Oscar Niemeyer crea armonia dal contrasto fra civilizzazione e natura, mentre il Brasile e le sue ambientazioni utopiche forniscono lo scenario ideale.

“Ammiro moltissimo la forza della convinzione di Oscar Niemeyer. La sua visione, il suo radicalismo, persino la sua utopia. Avere la possibilità di presentare una sfiata di moda in uno spazio con una tale forza architettonica è un'esperienza sensoriale. Ciò che più mi ha colpito di Rio de Janeiro è il movimento, l'energia esplosiva a metà strada fra il modernismo e i paesaggi tropicali. Mi hanno affascinato il dualismo fra natura e urbanismo e l'esplosione pittorica cui questo dualismo dà vita. Per me, la questione più importante è stata racchiudere nella mia collezione tutti gli elementi che fanno parte della cultura brasiliana, senza però dimenticare che io sono un semplice visitatore che porta in prestito i propri riferimenti culturali francesi e parigini." - Nicolas Ghesquière

Tag: Sfilata di moda, Nicolas Ghesquière, Video, Architettura