Indietro

LOUIS VUITTON RINNOVA IL SUO IMPEGNO PER LA SALVAGUARDIA DELL’AMBIENTE

 - “Design, Sviluppo Sostenibile e Crescita vanno di pari passo” - Michael Burke

In occasione del 25° anniversario dell’impegno di LVMH per la tutela dell’ambiente, il CEO di Louis Vuitton, Michael Burke - in riferimento alla valigeria Horizon - ha sottolineato come l’implementazione della performance ambientale di un prodotto influisca positivamente sull’esperienza dei clienti.

Le valigie Horizon ne sono l’esempio più rappresentativo. Gli eccellenti materiali delle differenti strutture - l’alluminio dei manici, la tela dallo spessore ridotto del 50%, il corpo in materiale composito - rendono questi articoli ultraleggeri e resistenti, offrendo comfort ai viaggiatori e riducendo le emissioni di CO2 del 20% in fase di utilizzo.

Oltre alle componenti tecniche brevettate d’avanguardia, la predilezione di fornitori locali e la produzione basata interamente in Francia contribuiscono a limitare gli spostamenti e garantiscono al contempo l’accessibilità del savoir-faire indispensabile per la Maison e la conformità alle disposizione ambientali (i nostri atelier sono certificati ISO14001).

Infine, il design della collezione Horizon offre una resistenza unica, promessa di una lunga durata, essenziale per ridurre l’impronta di carbonio. Il 70% delle riparazioni di queste valigie possono essere effettuate presso le boutique Louis Vuitton entro 48 ore, minimizzando le esigenze logistiche e assicurando un servizio di elevata qualità: “Perché in realtà lo sviluppo sostenibile è il miglior amico del designer.”

Tag: Ambiente, Horizon, Michael Burke