Indietro

SERIES 4: LIGHTNING – UN’EROINA VIRTUALE

Il primo dei tre video della campagna pubblicitaria Louis Vuitton SERIES 4, Primavera-Estate 2016.

Il suo nome è Lightning e lampeggia attraverso mondi fantastici alla ricerca della sorella che è stata rapita.

Lightning afferma sempre di più l'idea di eroina. È logico che la Maison Louis Vuitton avrebbe esplorato le infinite possibilità del mondo virtuale, scegliendo questo personaggio di fantasia per interpretare l'essenza di un'eroina.

Lightning, l'eroico personaggio di "Final Fantasy" la serie cult di videogiochi che ha ispirato più di 100 milioni di giocatori in tutto il mondo, accetta di diventare un personaggio nella galassia Louis Vuitton. La Maison si è sempre spinta al di là dei confini, tra realtà e sogno. Reale, virtuale, incarnato, metaforico: Lightning è il frutto della fantasia degli Studios Square Enix e solleva la questione dell'immanenza —quella che ha luogo solo nella mente— nel mondo di domani.

"È chiaro che l'estetica virtuale dei videogiochi è predominante in questa collezione. Se concentriamo l'attenzione sulle eroine, o sulla natura di una donna resa superiore e iconica grazie alle sue azioni coraggiose, diventa evidente che anche un'entità virtuale possa integrarsi con i principi fondatori della Maison. Lightning è l'avatar perfetto di una donna eroica e globale, per un mondo in cui i social network e le comunicazioni s'intrecciano perfettamente nella nostra vita. Lei, è anche il simbolo di nuovi processi artistici. Come si può creare un'immagine che va al di là dei principi classici della fotografia e del design? Lightning annuncia chiaramente una nuova era di espressione" - Nicolas Ghesquière

Scoprite l'intera campagna e la collezione cliccando qui

Tag: Campagna pubblicitaria, Prêt-à-porter, Series 4, Lightning