Indietro

SFILATA CRUISE 2018: LA SCENOGRAFIA

Scopra di più su location e scenografia della sfilata Louis Vuitton Cruise 2018.

Louis Vuitton ha scelto il Museo Miho per la quarta collezione Cruise realizzata da Nicolas Ghesquière. Fu progettato dall'architetto I.M. Pei, che realizzò anche il Grand Louvre di Parigi e le sue piramidi.

Questa squisita bellezza, persa in una valle nascosta, si rivela attraverso un tunnel in metallo e un ponte sospeso al di sopra di un burrone. La singolare struttura, immersa in una lussureggiante foresta, è diventata la dimora di oltre migliaia di opere d'arte in cui l'esotismo si fonde con la modernità.

"Dopo il deserto e Palm Spring, l'oceano e Rio, volevo mostrare agli spettatori un nuovo paesaggio e invitar loro ad immergersi in un mare di verde." spiega Nicolas Ghesquière, Direttore Artistico della collezione Donna Louis Vuitton.

"Attraverso il museo Miho di I.M. Pei prosegue il viaggio tra le bellezze architettoniche con cui la Maison Louis Vuitton si identifica. In occasione della sfilata Cruise 2018 saremo, dunque, trasportati all'interno di una fitta rete di paesaggi, meraviglie della nature e un'unica visione architettonica."

 

Tag: Sfilata di moda, Nicolas Ghesquière, Prêt-à-porter, Video