Indietro

AIUTIAMO I BAMBINI COLPITI DAL CICLONE IDAI

  • AIUTIAMO I BAMBINI COLPITI DAL CICLONE IDAI - Louis Vuitton Tradizione NEWS
  • AIUTIAMO I BAMBINI COLPITI DAL CICLONE IDAI - Louis Vuitton Tradizione NEWS
  • AIUTIAMO I BAMBINI COLPITI DAL CICLONE IDAI - Louis Vuitton Tradizione NEWS
  • AIUTIAMO I BAMBINI COLPITI DAL CICLONE IDAI - Louis Vuitton Tradizione NEWS
  • AIUTIAMO I BAMBINI COLPITI DAL CICLONE IDAI - Louis Vuitton Tradizione NEWS
Louis Vuitton sostiene l'UNICEF che sta lavorando sul campo per aiutare i bambini e le famiglie colpite dal ciclone Idai e dal Ciclone Kenneth.

A Marzo e Aprile, il Mozambico, il Malawi e lo Zimbabwe sono stati colpiti da due cicloni, uno di seguito all'altro, che hanno devastato ogni cosa sul loro cammino. 

3 milioni di persone, più della metà delle quali bambini, hanno bisogno di aiuti umanitari d'emergenza.

Dal 2016, grazie al suo sostegno, Louis Vuitton ha raccolto oltre 7 milioni di euro per l'UNICEF per aiutare i bambini in situazioni di emergenza.

Una parte di questa somma, oltre € 300.000, è stata devoluta al sostegno dei bambini e delle loro famiglie colpite da questi disastri naturali nei paesi dell'Africa orientale.

Come loro, 1.6 milioni di bambini hanno bisogno di aiuti umanitari di prima necessità. 

Li può aiutare e #MAKEAPROMISE con una donazione all'UNICEF

Foto 1: Nilda Alberta, 6 anni, ha appena ricevuto il suo kit per studiare a Beira, in Mozambico. La scuola è stata gravemente danneggiata da due recenti uragani che hanno colpito il Mozambico e i paesi limintrofi © UNICEF / UN0299183 / Oatway

Foto 2: Aruminda e il fratello minore Antonio vivono in un campo in Mozambico. © UNICEF / UN0296171 / DE WET

Foto 3: Il 1 ° Aprile 2019, la dodicenne Leonora Jose e la sua amica di 11 anni Olga Romao posano in un'aula distrutta a Beira, in Mozambico. La scuola è stata gravemente danneggiata durante il ciclone Idaï. © UNICEF / UN0294994 / De Wet

Foto 4: Il 1 Maggio 2019, a Pemba, in Mozambico, Carlota Rosario, il suo bambino Nunes Jose, e altri bambini sono seduti in un rifugio dopo la distruzione della loro casa a causa delle inondazioni che hanno seguito il passaggio del ciclone Kenneth . Tutto ciò che possedevano è stato portato via. © UNICEF / UN0307692 / De Wet

Foto 5: Il 24 Marzo 2019 in Mozambico, Caelono Colote, 15 anni, tiene le pagine del suo libro di testo in una zona allagata dopo Cyclone Idai a Beira. © UNICEF / UN0291852 / Prinsloo

#MAKEAPROMISE insieme donando qui

Unicef