Indietro

SFILATA UOMO AUTUNNO-INVERNO 2020: UN'ALTRA ANGOLAZIONE

La sfilata Uomo Autunno-Inverno 2020 di Louis Vuitton vista attraverso il particolare sguardo del regista Umi Ishihara.

Il surrealismo è l'atto istintivo di rendere ordinario ciò che è straordinario. L'astrazione del familiare espande i confini della nostra quotidianità e ci fa vedere il mondo in modo imperturbabile. Virgil Abloh applica i meccanismi del surreale per portare indietro l'orologio alla nostra comprensione collettiva inflitta dall'età. Osservando il mondo attraverso gli occhi di un bambino - di un adolescente o di un giovane uomo - equivale alle prime impressioni, alla purezza della mente e all'ottimismo rinfrescante dell'innocenza. La fine di un decennio preannuncia il desiderio di nuove motivazioni.

Maggiori informazioni su #LVUomoAI20

Abbigliamento Uomo Virgil Abloh Sfilata Front Row