Indietro

SFILATA DONNA PRIMAVERA-ESTATE 2019: I DETTAGLI

  • SFILATA DONNA PRIMAVERA-ESTATE 2019: I DETTAGLI - Louis Vuitton Moda NEWS
  • SFILATA DONNA PRIMAVERA-ESTATE 2019: I DETTAGLI - Louis Vuitton Moda NEWS
  • SFILATA DONNA PRIMAVERA-ESTATE 2019: I DETTAGLI - Louis Vuitton Moda NEWS
  • SFILATA DONNA PRIMAVERA-ESTATE 2019: I DETTAGLI - Louis Vuitton Moda NEWS
  • SFILATA DONNA PRIMAVERA-ESTATE 2019: I DETTAGLI - Louis Vuitton Moda NEWS
  • SFILATA DONNA PRIMAVERA-ESTATE 2019: I DETTAGLI - Louis Vuitton Moda NEWS
  • SFILATA DONNA PRIMAVERA-ESTATE 2019: I DETTAGLI - Louis Vuitton Moda NEWS
  • SFILATA DONNA PRIMAVERA-ESTATE 2019: I DETTAGLI - Louis Vuitton Moda NEWS
  • SFILATA DONNA PRIMAVERA-ESTATE 2019: I DETTAGLI - Louis Vuitton Moda NEWS
  • SFILATA DONNA PRIMAVERA-ESTATE 2019: I DETTAGLI - Louis Vuitton Moda NEWS
  • SFILATA DONNA PRIMAVERA-ESTATE 2019: I DETTAGLI - Louis Vuitton Moda NEWS
Uno sguardo ravvicinato alla nuova collezione

Appena dopo il tramonto di martedì 2 ottobre, nel cuore del Museo Louvre a Parigi, Louis Vuitton ha portato in scena la sfilata Primavera-Estate 2019 su una passerella luminosa. Per questa stagione, Nicolas Ghesquière ha intrapreso un'avventura di pura esplorazione sartoriale, trasportandoci in un mondo totalmente nuovo e mai immaginato.

Il classicismo controbilancia luoghi esotici; la raffinatezza del savoir-faire contrasta con la robustezza di attrezzature nomadi. I rilievi dei vestiti creano essi stessi dei panorami; il confronto di colori e motivi raccontano una storia di avventura. Questa viaggiatrice trasmette un mondo che lei stessa ha creato. La Maison Louis Vuitton attraversa e mescola i territori, creando un'illusione di geografia ideale.

Grafica futuristica in contrasto con stampe floreali colorate e classico Monogram, che contribuiscono a un fascino stratificato. Il savoir-faire della Maison è evidente nei dettagli come la sartoria impeccabile, maglie ricamate con paillettes e costruzioni esagerate delle maniche. Numerose le reinterpretazioni dei bauli Louis Vuitton, comprese le borse ispirate alla valigia e Petite Malles dalla pelle esotica.

Tag: Invito, Sfilata di moda, Nicolas Ghesquière