• LA COLLEZIONE CARNET DE VOYAGE DI LOUIS VUITTON DEDICATA A VENEZIA

    La Maison Louis Vuitton presenta due nuovi volumi della collezione "Carnet de Voyage", dove il celebre mangaka giapponese Jirô Taniguchi ambienta una nuova storia nel cuore di Venezia.

    Jirô Taniguchi nasce nel 1947 in una piccola città situata nel sud del Giappone, Tottori, nota per le sue dune di sabbia. Avido lettore di manga, negli anni dell'adolescenza scopre i gekiga, opere il cui stile realistico influenza notevolmente l'evoluzione dell'artista. In questo libro di viaggio dedicato a Venezia, Taniguchi dimostra una sensibilità straordinaria e un profondo senso poetico. La sottile armonia della narrazione sembra arricchire la raffinatezza d'insieme con un velato tocco nostalgico.
    La collana "Carnet de voyage" di Louis Vuitton è un invito ad avventurarsi in viaggi reali o virtuali, affrontandoli da una prospettiva prettamente contemporanea. Le pagine sono impreziosite dalle illustrazioni di celebri artisti e giovani promesse emergenti che raccontano la storia delle città e dei paesi visitati, raffigurando luci e stili architettonici diversi e documentando il passato e il presente delle persone che li abitano.
    I nuovi volumi sono disponibili in edizioni limitate, numerate e autografate, presso una selezione ristretta di boutique Louis Vuitton.

     

    Venezia Collaborazione Illustrazione Libri
  • UNA CARTOLINA DA ANDRÉ SARAIVA

    • UNA CARTOLINA DA ANDRÉ SARAIVA - Louis Vuitton Arte & Viaggio NEWS
    • UNA CARTOLINA DA ANDRÉ SARAIVA - Louis Vuitton Arte & Viaggio NEWS
    L'artista André Saraiva ha inviato una cartolina per celebrare la sua collaborazione con Louis Vuitton sulla collezione tessili Primavera Estate.

    Per questa nuova collaborazione con Louis Vuitton, nell'interpretare lo scialle Monogram della Maison André Saraiva ha preso come ispirazione i teli protettivi del suo studio. Una volta trasferite le gocce di vernice sul lussuoso foulard in seta e lana, questo è diventato l'habitat naturale per "Mr. A", la firma dagli occhi asimmetrici che caratterizza l'artista e che abita le pareti e le gallerie d'arte di Parigi e di molte altre città.
    Nato nel 1971, fin da piccolo sente che i muri sono qualcosa che gli appartiene. " Quando sono arrivato a Parigi nel 1981, per me è subito stato ovvio che la strada sarebbe diventata la mia scuola, il mio studio. I graffiti rappresentano una modalità attraverso cui gli individui possono sfidare la dominazione della città su di loro, è un modo per possederla".
    André Saraiva lavora e vive tra Parigi, New York e Los Angeles ed è attualmente il Direttore Creativo della rivista Francese L'Officiel Hommes. Le sue opere d'arte sono presenti in gallerie di tutto il mondo, da Parigi a New York, Saint Tropez, Stoccolma, Los Angeles e Tokyo.
    Scoprite qui la collezione Foulards d’Artistes.

    Cartolina Accessori Collaborazione André Saraiva Foulard
  • TRE BORSE, TRE AVVENTURE

    Scoprite il guardaroba maschile attraverso lo sguardo di tre moderni avventurieri.

    Seguite il viaggio dei tre protagonisti, immersi nelle loro rispettive passioni, a Firenze, a la Havana o nel cuore delle foreste Canadesi. Da una borsa all'altra, scopriremo un regista in Italia alla ricerca delle opere dei grandi autori del passato, un oceanografo alla raccolta di dati ed altri reperti nel mezzo dell'isola Cubana, ed un erborista moderno nel suo rifugio personale, una casa nascosta nella foresta Canadese.
    La collezione di borse da uomo Louis Vuitton include tre iconici modelli che rappresentano l'essenziale di ogni guardaroba maschile. Create per differenti occasioni ed usi, la loro versatilità fa si che possano essere reinventate a seconda della propria personalità e bisogni.
    Immergetevi nella vita di questi avventurieri grazie a questa nuova animazione.
    Scoprite QUI ulteriori dettagli.

    Pelletteria Uomo Video
  • UNA CARTOLINA DA LETMAN

    • UNA CARTOLINA DA LETMAN - Louis Vuitton Arte & Viaggio NEWS
    • UNA CARTOLINA DA LETMAN - Louis Vuitton Arte & Viaggio NEWS
    L'uomo dietro i dipinti al pop-up store L'Aventure, l'artista e grafico Olandese Letman, continua la sua serie di cartoline di viaggio.

    Calligrafo, illustratore e talentuoso grafico, Letman ha creato i suggestivi dipinti murali nel pop-up store Louis Vuitton "L'Aventure", situato a Parigi in avenue Montaigne 22.
    Creato con la collaborazione del poliedrico editore Tyler Brulé, questo spazio valorizza senza precedenti l'autorità di Louis Vuitton nel mondo del viaggio. Lo store offre prodotti esclusivi che accompagnano il moderno globetrotter oltre a servizi unici.
    Questi includono la Personalizzazione (ordini speciali, servizio Mon Monogram, painting ed hot stamping), la Art of Packing, la riparazione dei prodotti e il supporto post vendita dei nostri esperti artigiani.
    Scegliete una destinazione, preparate i vostri bagagli e iniziate in nostra compagnia la vostra avventura.
    L'Aventure sarà aperto fino al 31 Dicembre.

    Negozi Curatore Illustrazione Cartolina
  • ROMANIAN SCENES ALL'ESPACE CULTUREL

    • ROMANIAN SCENES ALL'ESPACE CULTUREL - Louis Vuitton Arte & Viaggio NEWS
    • ROMANIAN SCENES ALL'ESPACE CULTUREL - Louis Vuitton Arte & Viaggio NEWS
    • ROMANIAN SCENES ALL'ESPACE CULTUREL - Louis Vuitton Arte & Viaggio NEWS
    • ROMANIAN SCENES ALL'ESPACE CULTUREL - Louis Vuitton Arte & Viaggio NEWS
    • ROMANIAN SCENES ALL'ESPACE CULTUREL - Louis Vuitton Arte & Viaggio NEWS
    • ROMANIAN SCENES ALL'ESPACE CULTUREL - Louis Vuitton Arte & Viaggio NEWS
    Una nuova esibizione all'Espace Culturel Louis Vuitton esplora il panorama dell'arte contemporanea e la creatività espressiva in Romania.

    Dall' 11 Ottobre 2013 al 12 Gennaio 2014, "Romanian Scenes" sarà esposta all'Espace Culturel Louis Vuitton a Parigi. Espressione massima della loro identità e dell'originalità del loro stile, i lavori selezionati per l'esibizione rappresentano il flusso tra l'interiorità (dell'artista) e ciò che si presenta al di fuori (il mondo).
    Alcuni provengono da una generazione passata di artisti di Bucharest: Geta Bratescu evoca il tema del viaggio attraverso disegni basati sul principio dello "stream of consciousness", mentre Ion Grigorescu testimonia un'era passata attraverso delle caratteristiche fotografie. A Cluj, una giovane generazione di artisti ha portato le tradizionali tecniche di pittura accademiche verso orizzonti pionieristici. Dan Beudean usa la grafite per trasformare i suoi personaggi in icone, Simon Cantemir Hausi eleva i suoi dipinti al vertice dell'astratto e Serban Savu dipinge la banalità apparente della vita di tutti i giorni.

    Espace culturel Mostra