• Taxi Encounters - Rio de Janeiro

    Il quarto episodio di una serie di viaggi alla scoperta di esperienze uniche nei taxi di tutte le città del mondo.

    Da viaggiatori, spesso le nostre prime impressioni di una città e dei suoi abitanti sono date dal viaggio in taxi dalla stazione o dall'aeroporto. Dai "black cabs" che circolano nelle strade di Londra, ai Taxi Boat di Venezia, senza dimenticarsi dei tipici Tuk Tuk thailandesi, gli inequivocabili taxi di differenti città sono divenuti iconici e viaggiare al loro interno rappresenta momenti di incontro con le città in cui circolano.
    Il quarto capitolo della serie Louis Vuitton "Taxi Encounters" ci trasporta a Rio de Janeiro, alle pendici del Corcovado e dinanzi agli imponenti paesaggi di questo paradiso costale. Rio de Janerio, letteralmente "Fiume di Gennaio", è conosciuta in tutto il mondo per la sua rigogliosa natura e le rinomate spiagge come Copacabana e Ipanema, assieme alle danze Brasiliane ed i generi musicali come la samba e la bossa nova.

    Rio de Janeiro Taxi Encounters Video
  • Al passo coi tempi

    Appuntamento su louisvuitton-histoires.com per scoprire questo breve video sull'evoluzione degli articoli da viaggio Louis Vuitton nei corso dei decenni.

    All'alba del XX secolo, i bagagli creati da Louis Vuitton, in particolare due modelli indimenticabili come il baule verticale e la borsa Steamer, accompagnavano i viaggiatori nelle loro avventure al di là dell'oceano. La leggenda continua ancora oggi.
    Quanta strada abbiamo fatto dai tempi delle traversate transatlantiche, quando i bauli Louis Vuitton seguivano i loro proprietari su enormi  piroscafi, agli odierni spostamenti ad alta velocità, per cui basta una Keepall in spalla e un trolley a bordo.
    Fin dal 1854 Louis Vuitton esplora nuove frontiere e spinge sempre più lontano i limiti dell'innovazione. Lo spirito pionieristico è da sempre il motore della sua storia e i progressi tecnologici nei sistemi di trasporto hanno sempre sollecitato l'immaginazione della Maison. Il trolley a quattro ruote Zéphyr è l'ultima incarnazione di questo spirito creativo e innovativo.
    Per maggiori dettagli, guardare l'intera animazione
    .

    Savoir-Faire Baule Bagagli Video
  • Rotelle, magiche rotelle

    Louis Vuitton mette in scena un'intrigante performance di danza. La cornice: un aeroporto. Due viaggiatori si incontrano e le quattro ruote delle loro valigie “Zéphyr” si muovono all'unisono.

    Un look vagamente rétro, curve rassicuranti, quattro ruote... Elegante ed ergonomico, il trolley Zéphyr è la nuova star della linea di articoli per il viaggio Louis Vuitton. Dal 1854 Louis Vuitton accompagna i più grandi viaggiatori con creazioni ideate da designer esperti e realizzate da artigiani attenti e meticolosi. Una vera e propria art de voyager.
    Il nuovo trolley Zéphyr combina il rispetto del tradizionale savoir-faire Louis Vuitton con dettagli dall'audace ispirazione moderna. In questo video, i ballerini fanno volteggiare e roteare la valigia con estrema facilità. Robusto e leggero, questo esclusivo articolo da viaggio è destinato ad andare lontano.
    Guardi l'intera animazione per scoprire ulteriori dettagli.

    Savoir-Faire Tradizione
  • La mia vita in 300 francobolli

    Louis Vuitton prosegue il suo viaggio nell'universo della corrispondenza con una collaborazione che mette in luce l'estro creativo di Marie Beltrami.

    Gli strumenti di scrittura sono da sempre ritenuti dei compagni di viaggio insostituibili e per questa ragione, condividono un'importante tradizione con la Maison Louis Vuitton.
    La nobile arte della corrispondenza rappresentava in passato ciò che l'era digitale rappresenta per noi oggi. Nella sua forma più classica, diviene l'espressione della raffinatezza, di un modo di essere esclusivo, di uno stile personale; l'essenza stessa di un'autentica art de vivre.
    La redazione di una lettera possiede da sempre significati molto speciali, indipendentemente dal fatto che si tratti di corrispondenza privata o di veri e propri movimenti artistici o progetti più specifici, come l'opera di Marie Beltrami. Il progetto in questione comprende oltre 300 lettere che l'artista ha indirizzato a personaggi famosi e individui sconosciuti, vivi o deceduti, reali o immaginari.
    Ogni busta, inoltre, reca uno speciale francobollo contraddistinto dall'immagine dell'artista, un modo originale per liberarsi dalle costrizioni della vita quotidiana.
    Louis Vuitton è pronto ad intraprendere un nuovo ed entusiasmante viaggio... nel mondo della scrittura.
    Come direbbe Marie Beltrami: “un ritorno a valori ricchi di fascino”.

    Video Collaborazione Messaggi