• MOSTRA A TOKYO: ISPIRAZIONE GIAPPONESE

    Un'esclusiva sala giapponese per la mostra a Tokyo “Volez, Voguez, Voyagez – Louis Vuitton”.

    Louis Vuitton vanta una relazione lunga e costante con il Giappone, fondata sui principi di tradizione e modernità.

    Nella terra del Sol Levante, la tradizione si esprime nella conservazione di un sistema culturale che permette la protezione del passato e la valorizzazione della memoria collettiva della nazione.

    Dal punto di vista occidentale, il Giappone è anche la terra che crea la modernità.

    Louis Vuitton ha sapientemente coltivato le basi aristocratiche della sua storia, avventurandosi però nello stesso tempo alla scopertà della modernità e del futurismo.

    In questo connubio, la Maison ha trovato elementi comuni e un reciproco riconoscimento con il Giappone: dai design innovativi realizzati da Takashi Murakami e Yayoi Kusama o da Rei Kawakubo per Comme des Garcons, al baule per contenere i cosmetici di un attore kabuki o un baule del 1883 per un dignitario giapponese, gli oggetti nati da questo incontro naturale giocano la loro affermazione nel presente.

    Gaston-Louis Vuitton era appassionato di tsuba, le guardie decorate che si trovano comunemente in fondo alla lama delle spade giapponesi; suo padre, George, era affascinato da motivi giapponesi, come quelli che si trovano sul mon, ovvero gli stemmi di famiglia che hanno influenzato sensibilmente il famoso Monogram, un'ulteriore prova dell’ammirazione di Louis Vuitton per il Giappone.

    L'entrata è gratuita, prenoti la Sua visita cliccando qui.

    Scopra la mostra cliccando qui.

    Mostra Tokyo Japan
  • ESPOSIZIONE A TOKYO: LE INTERVISTE DEGLI OSPITI

    Personalità e amici della Maison esprimono le proprie sensazioni in occasione dell'apertura dell'esposizione “Volez, Voguez, Voyagez – Louis Vuitton”.

    Gli ospiti, tra cui Cate Blanchett, Sofia Coppola e Carina Lau, hanno ricevuto l'invito a prendere parte all'inaugurazione di un'esposizione che ripercorre lo straordinario viaggio di Louis Vuitton dal 1854 ad oggi. L'esposizione sarà aperta al pubblico fino al 19 giugno 2016 ed avrà luogo vicino Kioicho, quartiere di Tokyo, all'interno di una struttura creata per l'occasione.

    L'ingresso è gratuito, prenoti una visita qui.

    Mostra Tokyo Fotografia
  • LOUIS VUITTON CITY GUIDE TOKYO

    LOUIS VUITTON CITY GUIDE TOKYO - Louis Vuitton Arte & Viaggio NEWS
    Dal 20 Aprile al 19 Giugno 2016 scarichi gratuitamente la City Guide di Tokyo dall'App Store.

    A partire dal 1998, la Maison Louis Vuitton esprime la sua visione del mondo tramite le City Guides, offrendo un'esclusiva selezione di indirizzi accuratamente scelti. Da oggi, è disponibile un'app mobile che completa la collezione City Guides. Facile da usare, quest'applicazione si scarica con un click offrendo al moderno viaggiatore tutte le informazioni che desidera.

    In occasione della Mostra "Volez, Voguez, Voyagez - Louis Vuitton" a Tokyo, la Louis Vuitton Tokyo City Guide è disponibile gratuitamente nell'App Store dal 20 Aprile al 19 Giugno 2016. L'App Louis Vuitton City Guide offre inoltre una selezione completa della città più affascinanti del mondo.

    Scopra l'applicazione Louis Vuitton City Guide cliccando qui.

    City Guide
  • DESTINAZIONE BERMUDA

    I campioni della vela si sfidano in tutto il mondo in occasione della 35° edizione della Louis Vuitton America’s Cup. Una linea di sportswear contrassegnata da una V rossa celebra questa leggendaria competizione.

  • ASNIÈRES, IL "CUORE" DI LOUIS VUITTON

    • ASNIÈRES, IL
    • ASNIÈRES, IL
    • ASNIÈRES, IL
    • ASNIÈRES, IL
    Nel mese di Maggio, l'atelier d'Asnières, il cuore di Louis Vuitton, riapre le sue porte e la Galerie.

    L’atelier d’Asnières è il cuore della Maison, il luogo dove gli ordini speciali prendono vita.
    Dopo soli 5 anni dalla fondazione della Maison che porta il suo nome, Louis Vuitton si ingrandisce scegliendo nel 1859, come base della sua attività, la città d’Asnières, situata a qualche chilometro a nord-est della capitale.

    Gli ateliers vennero costruiti in pieno stile Eiffel,  associando diversi materiali come il vetro e il ferro. Ancora oggi presso Asnières, grazie all'eccezionale savoir-faire dei suoi artigiani, vengono realizzati prodotti emblematici: bauli, modelli in pelli rare ed esotiche e gli ordini speciali.

    Visitare Asnières è l'occasione per immegersi nella leggendaria storia della Maison, scoprire gli ateliers e l'universo Louis Vuitton.

    Prenotate la vostra visita presso l'atelier d'Asnières e la sua Galerie cliccando qui.

    Asnières Galerie