• 22 Avenue Montaigne: Il Negozio

    • 22 Avenue Montaigne: Il Negozio - Louis Vuitton Tradizione NEWS
    • 22 Avenue Montaigne: Il Negozio - Louis Vuitton Tradizione NEWS
    • 22 Avenue Montaigne: Il Negozio - Louis Vuitton Tradizione NEWS
    • 22 Avenue Montaigne: Il Negozio - Louis Vuitton Tradizione NEWS
    • 22 Avenue Montaigne: Il Negozio - Louis Vuitton Tradizione NEWS
    • 22 Avenue Montaigne: Il Negozio - Louis Vuitton Tradizione NEWS
    • 22 Avenue Montaigne: Il Negozio - Louis Vuitton Tradizione NEWS
    • 22 Avenue Montaigne: Il Negozio - Louis Vuitton Tradizione NEWS
    Louis Vuitton presenta il negozio di Avenue Montaigne, recentemente rinnovato, situato nel cuore di Parigi.

    Il nuovo negozio Louis Vuitton presenta un'offerta completa relativamente alle collezioni ready-to-wear uomo e donna, pelletteria, scarpe ed accessori. Questi prodotti rappresentano l'impegno con cui Louis Vuitton valorizza l'artigianato, l'inventiva tecnica e stilistica tramite l'utilizzo di materiali di altissima qualità e la massima attenzione per le rifiniture.

    Dal 1854, Louis Vuitton propone ai suoi clienti il servizio made-to-order e la personalizzazione. Come secondo la tradizione di eccellenza nella lavorazione di pelli di alta qualità che contraddistingue la Maison, questi servizi sono alla base di un'offerta su misura nuova e migliorata. Rimanendo fedele alla consuetudine di offrire servizi privati e personalizzati, un in-house concierge, cercherà di soddisfare le richieste dei clienti, permettendo loro di coltivare il rapporto con la Maison secondo i loro interessi personali ed il loro punto di vista.

    Cliccare qui per maggiori informazioni.

    Tag: Negozi, Eventi, Fotografia, Avenue Montaigne, Personalizzazione

  • 22 Avenue Montaigne Opening Cocktail

    • 22 Avenue Montaigne Opening Cocktail - Louis Vuitton Tradizione NEWS
    • 22 Avenue Montaigne Opening Cocktail - Louis Vuitton Tradizione NEWS
    • 22 Avenue Montaigne Opening Cocktail - Louis Vuitton Tradizione NEWS
    • 22 Avenue Montaigne Opening Cocktail - Louis Vuitton Tradizione NEWS
    • 22 Avenue Montaigne Opening Cocktail - Louis Vuitton Tradizione NEWS
    • 22 Avenue Montaigne Opening Cocktail - Louis Vuitton Tradizione NEWS
    • 22 Avenue Montaigne Opening Cocktail - Louis Vuitton Tradizione NEWS
    • 22 Avenue Montaigne Opening Cocktail - Louis Vuitton Tradizione NEWS
    • 22 Avenue Montaigne Opening Cocktail - Louis Vuitton Tradizione NEWS
    • 22 Avenue Montaigne Opening Cocktail - Louis Vuitton Tradizione NEWS
    • 22 Avenue Montaigne Opening Cocktail - Louis Vuitton Tradizione NEWS
    • 22 Avenue Montaigne Opening Cocktail - Louis Vuitton Tradizione NEWS
    • 22 Avenue Montaigne Opening Cocktail - Louis Vuitton Tradizione NEWS
    • 22 Avenue Montaigne Opening Cocktail - Louis Vuitton Tradizione NEWS
    • 22 Avenue Montaigne Opening Cocktail - Louis Vuitton Tradizione NEWS
    • 22 Avenue Montaigne Opening Cocktail - Louis Vuitton Tradizione NEWS
    • 22 Avenue Montaigne Opening Cocktail - Louis Vuitton Tradizione NEWS
    • 22 Avenue Montaigne Opening Cocktail - Louis Vuitton Tradizione NEWS
    • 22 Avenue Montaigne Opening Cocktail - Louis Vuitton Tradizione NEWS
    • 22 Avenue Montaigne Opening Cocktail - Louis Vuitton Tradizione NEWS
    Louis Vuitton organizza un cocktail per celebrare la riapertura del negozio di Avenue Montaigne.

    In onore di Michel de Montaigne, scrittore del Rinascimento francese, Avenue Montaigne è considerata la "grande dame" delle strade francesi per il lusso e per la moda. Progettato nello spirito di un elegante appartamento parigino e decorato con materiali fini ed opere originali di artisti contemporanei, il negozio ha organizzato un cocktail party lunedì 15 dicembre per celebrare la riapertura.

    Il fotografo Saskia Lawaks cattura i momenti importanti della serata: il concerto leggendario del gruppo di New-York Blondie.

    Maggiori informazioni in merito al negozio qui.

    Tag: Negozi, Eventi, Fotografia, Avenue Montaigne, Personalizzazione

  • Louis Vuitton svela il nuovo volto della boutique in Avenue Montaigne 22

    • Louis Vuitton svela il nuovo volto della boutique in Avenue Montaigne 22 - Louis Vuitton Tradizione NEWS
    • Louis Vuitton svela il nuovo volto della boutique in Avenue Montaigne 22 - Louis Vuitton Tradizione NEWS
    Attenta alle esigenze in materia di personalizzazione e di esperienze con il marchio, la Maison rimane fedele alle proprie tradizioni offrendo servizi esclusivi.

    In occasione delle imminenti festività, Louis Vuitton svela il nuovo volto del negozio in Avenue Montaigne, nel cuore di Parigi. Impreziositi da materiali raffinati e originali opere d'arte contemporanea, i nuovi locali progettati dall'architetto Peter Marino offrono ai clienti esperienze di acquisto uniche.

    Il tradizionale savoir-faire della Maison nella produzione artigianale di articoli di pelle di eccellente qualità è il punto di partenza di un nuovo servizio esclusivo. Louis Vuitton offre ai propri clienti prodotti su misura e attività di personalizzazione fin dal 1854. Il servizio, chiamato Haute Maroquinerie, propone articoli di pelle di forme, materiali, colori, fodere e finiture diverse. La selezione è talmente vasta da poter considerare ogni borsa come una creazione unica.

    Le iniziali e i motivi dipinti a mano sono disponibili anche per gli articoli da viaggio rigidi, mentre la stampa a caldo può essere impiegata soltanto su oggetti specifici e sui piccoli accessori di pelle. Le attività di personalizzazione offerte dal negozio includono anche un servizio sartoriale legato alla nuova collezione permanente di abiti da uomo per il lavoro e il viaggio e un servizio dedicato alle calzature e alle cinture su misura.

    Cliccare qui per maggiori informazioni.

    Tag: Negozi, Avenue Montaigne, Personalizzazione, Haute Maroquinerie

  • LA WISHLIST DI MICHELLE WILLIAMS

    • LA WISHLIST DI MICHELLE WILLIAMS - Louis Vuitton Moda NEWS
    In vista delle imminenti festività di fine anno, Michelle Williams svela gli articoli della selezione Louis Vuitton che compongono la sua wishlist.

    La wishlist Louis Vuitton di Michelle Williams coniuga praticità ed eleganza. La Keepall Bandoulière, ideale per un fine settimana fuori porta, vanta un utile formato cabina e una comoda tracolla. La Petite Malle rossa rievoca il passato della Maison e le sue origini di fabbricante di bauli. La Lockit in elegante pelle Taurillon ha dimensioni adatte a contenere il laptop o altri documenti. Il pendente a V in oro, infine, è il must più esclusivo della stagione invernale.

    Tag: Pelletteria, Festività invernali, Michelle Williams, Wishlist

  • Miami Design District - “Playing With Shapes” di Pierre Paulin

    Louis Vuitton presenta i progetti inediti di alcuni oggetti d'arredo dal design modulare, sviluppati da Pierre Paulin nel 1972 per Herman Miller.

    Fedele a una lunga tradizione improntata all'innovazione, Louis Vuitton ha deciso di prendere parte a un progetto per la casa ideato nel 1972 da Pierre Paulin per il produttore americano di arredi Herman Miller. L'originale progetto, mai realizzato, è rimasto incompiuto per lungo tempo.

    Quest'anno, Louis Vuitton ha pensato di offrire una nuova visione della funzionalità con “Playing with Shapes”, l'esposizione satellite allestita nel Miami Design District in occasione di Art Basel Miami, in programma dal 2 al 7 dicembre prossimi.

    Un designer deve creare oggetti pratici, impreziositi, se possibile, da un tocco di poesia e di eleganza”.

    - Pierre Paulin

    Contraddistinto da uno stile decisamente all'avanguardia, Pierre Paulin anticipò l'inevitabile legame creatosi tra un mondo in continuo cambiamento, le nuove tecniche e uno spazio abitativo concepito come un rifugio o come un luogo intimo e sicuro. Nel 1969 Pierre Paulin prese contatti con Herman Miller, un'azienda di mobili e arredi fondata dalla famiglia De Pree. L'artista provava una profonda ammirazione per la storia di questa famiglia e soprattutto, per la decisione di realizzare i progetti di Charles & Ray Eames e di George Nelson. La collaborazione tra Paulin e Herman Miller che ne seguì, condusse a una serie di oggetti di arredamento per la casa originali e rivoluzionari. Il resto è storia.

    Tag: Miami, Fotografia, Pierre Paulin