LV now

  • LOUIS VUITTON CITY GUIDE TOKYO

    LOUIS VUITTON CITY GUIDE TOKYO - Louis Vuitton Arte & Viaggio NEWS
    Dal 20 Aprile al 19 Giugno 2016 scarichi gratuitamente la City Guide di Tokyo dall'App Store.

    A partire dal 1998, la Maison Louis Vuitton esprime la sua visione del mondo tramite le City Guides, offrendo un'esclusiva selezione di indirizzi accuratamente scelti. Da oggi, è disponibile un'app mobile che completa la collezione City Guides. Facile da usare, quest'applicazione si scarica con un click offrendo al moderno viaggiatore tutte le informazioni che desidera.

    In occasione della Mostra "Volez, Voguez, Voyagez - Louis Vuitton" a Tokyo, la Louis Vuitton Tokyo City Guide è disponibile gratuitamente nell'App Store dal 20 Aprile al 19 Giugno 2016. L'App Louis Vuitton City Guide offre inoltre una selezione completa della città più affascinanti del mondo.

    Scopra l'applicazione Louis Vuitton City Guide cliccando qui.

    City Guide
  • ASNIÈRES, IL "CUORE" DI LOUIS VUITTON

    • ASNIÈRES, IL
    • ASNIÈRES, IL
    • ASNIÈRES, IL
    • ASNIÈRES, IL
    Nel mese di Maggio, l'atelier d'Asnières, il cuore di Louis Vuitton, riapre le sue porte e la Galerie.

    L’atelier d’Asnières è il cuore della Maison, il luogo dove gli ordini speciali prendono vita.
    Dopo soli 5 anni dalla fondazione della Maison che porta il suo nome, Louis Vuitton si ingrandisce scegliendo nel 1859, come base della sua attività, la città d’Asnières, situata a qualche chilometro a nord-est della capitale.

    Gli ateliers vennero costruiti in pieno stile Eiffel,  associando diversi materiali come il vetro e il ferro. Ancora oggi presso Asnières, grazie all'eccezionale savoir-faire dei suoi artigiani, vengono realizzati prodotti emblematici: bauli, modelli in pelli rare ed esotiche e gli ordini speciali.

    Visitare Asnières è l'occasione per immegersi nella leggendaria storia della Maison, scoprire gli ateliers e l'universo Louis Vuitton.

    Prenotate la vostra visita presso l'atelier d'Asnières e la sua Galerie cliccando qui.

    Asnières Galerie
  • LA COLLEZIONE CRUISE PRESSO IL MUSEO D’ARTE CONTEMPORANEA DI NITEROI PROGETTATO DA OSCAR NIEMEYERS

    • LA COLLEZIONE CRUISE PRESSO IL MUSEO D’ARTE CONTEMPORANEA DI NITEROI PROGETTATO DA OSCAR NIEMEYERS - Louis Vuitton Moda NEWS
    • LA COLLEZIONE CRUISE PRESSO IL MUSEO D’ARTE CONTEMPORANEA DI NITEROI PROGETTATO DA OSCAR NIEMEYERS - Louis Vuitton Moda NEWS
    Louis Vuitton presenta la collezione Cruise a Rio de Janeiro in Brasile.

    Sabato 28 Maggio, la collezione Cruise verrà presentata in un'esclusiva location: il Museo d'Arte Contemporanea Niterói.

    L'esclusivo edificio, dalla straordinaria forma di disco volante che sembra atterrato sul lato della collina affacciata sulla Baia di Guanabara, di fronte Rio, è stato costruito nel 1991 e inaugurato nel 1996. La candida struttura modernista si riflette in una piscina che circonda la base cilindrica ""come se fosse un fiore"", così definita dal famoso architetto che la progettò.  Per la prima volta, il museo ospita una sfilata di moda, la collezione Cruise Louis Vuitton, e celebra il 20 ° anniversario nonchè la sua riapertura al pubblico a seguito di un importante progetto di ristrutturazione .

    "Dopo la precendente sfilata Cruisse presso la villa di Bod e Dolores Hope progettata da John Lautner a Palm Springs, in California, continuiamo il viaggio architettonico così caro alla Maison Louis Vuitton" 
    afferma  Nicolas Ghesquière, Direttore Artistico delle Collezioni Donna Louis Vuitton.

    Il 28 Maggio, la sfilata Cruise Louis Vuitton verrà trasmessa live su www.louisvuitton.com. #LVCRUISE

    Cruise Architettura Sfilata di moda
  • LA CHAISE LONGUE PROGETTATA DA MARCEL WANDERS ENTRA A FAR PARTE DELLA COLLEZIONE OBJETS NOMADES

    • LA CHAISE LONGUE PROGETTATA DA MARCEL WANDERS ENTRA A FAR PARTE DELLA COLLEZIONE OBJETS NOMADES - Louis Vuitton Arte & Viaggio NEWS
    • LA CHAISE LONGUE PROGETTATA DA MARCEL WANDERS ENTRA A FAR PARTE DELLA COLLEZIONE OBJETS NOMADES - Louis Vuitton Arte & Viaggio NEWS
    Louis Vuitton presenta la Chaise Longue in occasione del Salone del Mobile, progettata dal designer olandese Marcel Wanders, arricchendo la collezione Objets Nomades.

    I tre moduli indipendenti che compongono questa “oasi del relax”, si incastrano come un puzzle dando vita a tre sedute diverse: una chaise longue, una poltrona o un pouf. Ciascun modulo è costruito in fibra di carbonio high-tech, al fine di essere estremamente resistente ma al contempo leggero, ricoperto da morbida e lussuosa pelle Nomade all’esterno e rifinito in suede all’interno. Le cinghie che collegano i moduli l’uno con l’altro, sia quando la seduta è chiusa o aperta, sono un chiaro richiamo agli iconici oggetti da viaggio di Louis Vuitton e sono realizzate in cuoio naturale.

    La Chaise Longue è ordinabile, tramite il servizio Made To Order, nel colore preferito, tra cui il classico color cuoio naturale, il bianco o il rosso. La Chaise Longue, sarà esposta negli store Louis Vuitton di Montenapoleone e Galleria Vittorio Emanuele II dal 12 al 17 Aprile, dalle 10:00 alle 20:30.

    Milano Objets Nomades
  • MOSTRA LOUIS VUITTON A TOKYO - PRENOTI LA SUA VISITA

    MOSTRA LOUIS VUITTON A TOKYO - PRENOTI LA SUA VISITA - Louis Vuitton Tradizione NEWS
    Dal 23 Aprile 2016  al 19 giugno 2016, a Tokyo, la Maison Louis Vuitton presenterà "Volez, Voguez, Voyagez - Louis Vuitton".

    Prenoti la Sua visita cliccando qui.

    La mostra, curata da Olivier Saillard, ripercorre il grande viaggio di Louis Vuitton dal 1854 fino ai giorni nostri, attraverso gli storici archivi della Maison e di coloro i quali ne disegnano il futuro.

    Fin dal XIX Secolo, la Maison ha mantenuto forti legami con il Giappone. A partire dal mon, emblema giapponese che ha ispirato il leggendario Monogram, fino al lungo elenco di celebri clienti giapponesi come il leader politico Taisuke Itagaki e le collaborazioni con artisti contemporanei del calibro di Murakami e Kusama.

    "Oggi come un secolo fa, Louis Vuitton è sempre stata all'avanguardia in creatività e innovazione. Ispirandoci al nostro passato, creamo le tendenze del domani. Olivier Saillard si è immerso negli archivi Louis Vuitton per decodificarne i segreti, regalandoci una visione fresca del nostro passato, del presente e del futuro" spiega Michael Burke, CEO di Louis Vuitton.

    La mostra avrà luogo in una rinomata location a Kojimachi, il quartiere di Tokyo dove nel 1978 Louis Vuitton aprì la sua prima boutique in Giappone.

    Mostra