• LA WISHLIST DI MICHELLE WILLIAMS

    LA WISHLIST DI MICHELLE WILLIAMS - Louis Vuitton Moda NEWS
    In vista delle imminenti festività di fine anno, Michelle Williams svela gli articoli della selezione Louis Vuitton che compongono la sua wishlist.

    La wishlist Louis Vuitton di Michelle Williams coniuga praticità ed eleganza. La Keepall Bandoulière, ideale per un fine settimana fuori porta, vanta un utile formato cabina e una comoda tracolla. La Petite Malle rossa rievoca il passato della Maison e le sue origini di fabbricante di bauli. La Lockit in elegante pelle Taurillon ha dimensioni adatte a contenere il laptop o altri documenti. Il pendente a V in oro, infine, è il must più esclusivo della stagione invernale.

    Pelletteria Festività invernali Michelle Williams Wishlist
  • Miami Design District - “Playing With Shapes” di Pierre Paulin

    Louis Vuitton presenta i progetti inediti di alcuni oggetti d'arredo dal design modulare, sviluppati da Pierre Paulin nel 1972 per Herman Miller.

    Fedele a una lunga tradizione improntata all'innovazione, Louis Vuitton ha deciso di prendere parte a un progetto per la casa ideato nel 1972 da Pierre Paulin per il produttore americano di arredi Herman Miller. L'originale progetto, mai realizzato, è rimasto incompiuto per lungo tempo.

    Quest'anno, Louis Vuitton ha pensato di offrire una nuova visione della funzionalità con “Playing with Shapes”, l'esposizione satellite allestita nel Miami Design District in occasione di Art Basel Miami, in programma dal 2 al 7 dicembre prossimi.

    Un designer deve creare oggetti pratici, impreziositi, se possibile, da un tocco di poesia e di eleganza”.

    - Pierre Paulin

    Contraddistinto da uno stile decisamente all'avanguardia, Pierre Paulin anticipò l'inevitabile legame creatosi tra un mondo in continuo cambiamento, le nuove tecniche e uno spazio abitativo concepito come un rifugio o come un luogo intimo e sicuro. Nel 1969 Pierre Paulin prese contatti con Herman Miller, un'azienda di mobili e arredi fondata dalla famiglia De Pree. L'artista provava una profonda ammirazione per la storia di questa famiglia e soprattutto, per la decisione di realizzare i progetti di Charles & Ray Eames e di George Nelson. La collaborazione tra Paulin e Herman Miller che ne seguì, condusse a una serie di oggetti di arredamento per la casa originali e rivoluzionari. Il resto è storia.

    Miami Fotografia Pierre Paulin
  • CELEBRATING MONOGRAM – LA MOSTRA A MILANO

    • CELEBRATING MONOGRAM – LA MOSTRA A MILANO - Louis Vuitton Moda NEWS
    • CELEBRATING MONOGRAM – LA MOSTRA A MILANO - Louis Vuitton Moda NEWS
    • CELEBRATING MONOGRAM – LA MOSTRA A MILANO - Louis Vuitton Moda NEWS
    • CELEBRATING MONOGRAM – LA MOSTRA A MILANO - Louis Vuitton Moda NEWS
    Creatori di immagini a confronto con le creazioni degli iconoclasti a Palazzo Serbelloni dal 27 al 30 Novembre.

    Dal 27 al 30 novembre, Milano ospita la mostra dedicata al progetto Celebrating Monogram, dove una nuova generazione di creatori di immagini è stata chiamata a dare il proprio contributo alla visualizzazione del progetto, sotto la direzione artistica di Robert Lussier e Mia Forsgren, e con la collaborazione di Carine Roitfeld.

    Utilizzando la fotografia e le immagini in movimento, Colin Dodgson, Gordon von Steiner, Jennifer Livingston, Johnny Dufort, Michael Avedon e Pierre Debusschere hanno avuto la libertà di richiamare i temi e le ispirazioni originarie degli iconoclasti coinvolti nel progetto, utilizzando variamente le borse e i bauli da loro ideati, per creare una loro personale visione di una borsa o un bagaglio Monogram.
    La mostra, ad entrata libera, ha luogo a Palazzo Serbelloni, Corso Venezia 16, Milano. Per prenotare una visita guidata: celebratingmonogram@it.vuitton.com

    Approfitti di un'esperienza interattiva: scarichi l'applicazione Louis Vuitton Pass e durante la visita alla mostra, scansioni le iniziali dei designers per accedere a ulteriori contenuti sugli iconoclasti e sulla collezione Celebrating Monogram.
    #CelebratingMonogram

    Celebrando il Monogram Pelletteria Mostra Collaborazione App Louis Vuitton Pass
  • IL RICHIAMO DELLE SIRENE - LV THE BOOK

    • IL RICHIAMO DELLE SIRENE - LV THE BOOK - Louis Vuitton Moda NEWS
    • IL RICHIAMO DELLE SIRENE - LV THE BOOK - Louis Vuitton Moda NEWS
    • IL RICHIAMO DELLE SIRENE - LV THE BOOK - Louis Vuitton Moda NEWS
    • IL RICHIAMO DELLE SIRENE - LV THE BOOK - Louis Vuitton Moda NEWS
    • IL RICHIAMO DELLE SIRENE - LV THE BOOK - Louis Vuitton Moda NEWS
    • IL RICHIAMO DELLE SIRENE - LV THE BOOK - Louis Vuitton Moda NEWS
    • IL RICHIAMO DELLE SIRENE - LV THE BOOK - Louis Vuitton Moda NEWS
    • IL RICHIAMO DELLE SIRENE - LV THE BOOK - Louis Vuitton Moda NEWS
    • IL RICHIAMO DELLE SIRENE - LV THE BOOK - Louis Vuitton Moda NEWS
    • IL RICHIAMO DELLE SIRENE - LV THE BOOK - Louis Vuitton Moda NEWS
    Un estratto dall'articolo Il richiamo delle sirene pubblicato in LV THE BOOK, la nuova rivista di Louis Vuitton.

    È stata la prima sfilata in assoluto dedicata alla collezione Cruise Louis Vuitton. Una presentazione armoniosa, all'ombra della celebre Rocca del Principato di Monaco, per una collezione in perfetto stato di grazia.

    Una grande première! Nel mese di maggio scorso, Louis Vuitton ha debuttato con la prima presentazione in passerella di una sua collezione Cruise. Nicolas Ghesquière ha deciso che l'evento avrebbe dovuto svolgersi nel leggendario Principato di Monaco, sotto l'egida di Sua Altezza Serenissima la Principessa Charlene. La lista degli invitati includeva anche Charlotte Gainsbourg, Jennifer Connelly e la giovane attrice Adèle Exarchopoulos, uno splendido trio che si è distinto tra le celebrità sedute in prima fila.

    Per leggere l'intero articolo pubblicato in LV THE BOOK cliccare QUI.

    LV Book
  • CRUISE / UNA GITA O UN VIAGGIO

    • CRUISE / UNA GITA O UN VIAGGIO - Louis Vuitton Moda NEWS
    • CRUISE / UNA GITA O UN VIAGGIO - Louis Vuitton Moda NEWS
    • CRUISE / UNA GITA O UN VIAGGIO - Louis Vuitton Moda NEWS
    • CRUISE / UNA GITA O UN VIAGGIO - Louis Vuitton Moda NEWS
    • CRUISE / UNA GITA O UN VIAGGIO - Louis Vuitton Moda NEWS
    La collezione Cruise Louis Vuitton 2015 è stata fotografata da Juergen Teller a Monaco e presso la Maison di Parigi.

    Questa nuova collezione Cruise esce dalle righe per esplorare il mondo dell'abbigliamento e la sua evoluzione. I modelli creati conservano inalterata l'idea del look da giorno, sempre nell'ottica di uno stile senza tempo. Queste parole, tratte dal lookbook della collezione Cruise 2015, fanno riferimento all'intramontabile eleganza casual-chic delle creazioni presentate quest'anno nel sud della Francia.

    È stata la prima collezione Cruise proposta da Nicolas Ghesquière in veste di Direttore Artistico delle Collezioni Donna Louis Vuitton. La decisione di presentare i nuovi modelli in Costa Azzurra rievoca il legame tra le origini della leggenda di Louis Vuitton e la riviera francese, primo storico punto d'incontro tra l'arte del viaggio e l'universo del lusso.

    Lookbook Cruise Prêt-à-porter Juergen Teller Fotografia