LV now

  • LA PRIMA LOUIS VUITTON AMERICA'S CUP WORLD SERIES

    • LA PRIMA LOUIS VUITTON AMERICA'S CUP WORLD SERIES - Louis Vuitton Arte & Viaggio NEWS
    • LA PRIMA LOUIS VUITTON AMERICA'S CUP WORLD SERIES - Louis Vuitton Arte & Viaggio NEWS
    • LA PRIMA LOUIS VUITTON AMERICA'S CUP WORLD SERIES - Louis Vuitton Arte & Viaggio NEWS
    • LA PRIMA LOUIS VUITTON AMERICA'S CUP WORLD SERIES - Louis Vuitton Arte & Viaggio NEWS
    • LA PRIMA LOUIS VUITTON AMERICA'S CUP WORLD SERIES - Louis Vuitton Arte & Viaggio NEWS
    • LA PRIMA LOUIS VUITTON AMERICA'S CUP WORLD SERIES - Louis Vuitton Arte & Viaggio NEWS
    Dopo la fantastica regata della Louis Vuitton America's Cup World Series, la squadra vincitrice Land Rover BAR ha ricevuto le congratulazioni alla cerimonia di premiazione a Portsmouth.

    Il Duca e la Duchessa di Cambridge hanno presentato i trofei e le medaglie, mentre Michael Burke ha presentato l'esclusiva borsa Louis Vuitton Keepall Ombre con impresso il logo Louis Vuitton America's Cup per gli skipper del team.

    Accanto a Michael Burke, CEO di Louis Vuitton, erano presenti Sir Keith Mills, Presidente Eventi e Land Rover BAR Socio fondatore e membro del Consiglio, e il Dr.Harvey Schiller, Commissario Economico per l'America's Cup.

    "L'America's Cup è il Graal della navigazione. Ha come protagonisti sfidanti che gareggiano attraverso gli oceani per una missione senza tempo. La libertà, il coraggio, la capacità e la competenza che richiede riflettono lo spirito pionieristico di Louis Vuitton. Abbiamo assistito qui a Portsmouth a gare emozionanti oltre le aspettative e siamo entusiasti di aver lanciato con successo un nuovo capitolo della nostra storia comune", afferma Michael Burke.

    La prima America's Cup ha avuto luogo in acque britanniche 164 anni fa. È'Il trofeo più antico nel mondo dello sport, e l'evento inaugurale ha avuto luogo nel 1851 nell'Isola di Wight di fronte a Portsmouth . Fondata nel 1854, la Maison Louis Vuitton è dal 1983 uno dei principali partner dell'America's Cup.

    America’s Cup Vela Eventi
  • AMERICA'S CUP UNA RICERCA LUNGA UNA VITA

    Libertà, coraggio, capacità e competenza: il vero spirito di Louis Vuitton.

    Louis Vuitton e America's Cup celebrano una delle più lunghe collaborazione nel mondo dello sport, risalente al 1983.

    Sei squadre hanno accettato di sfidarsi alla prossima America’s Cup. La squadra campione in carica Oracle USA sfiderà diverse squadre come gli Emirates Team New Zealand, Artemis Racing (SWE), Ben Ainslie Racing (GBR), SoftBank Team Japan (JPN) e Team France.

    L'America's Cup è il più antico trofeo nello sport internazionale. La prima gara, aperta a tutte le Nazioni, venne organizzata dalla Royal Yacht Squadron presso l'Isola di Wight. Il fatto curioso è che il Regno Unito ospitò l'evento nel 1851 ma l'Inghilterra non ha ancora vinto nessun titolo.

    La prima Louis Vuitton America's Cup World Series avrà luogo a Portsmouth dal 23 al 26 Luglio 2015.

    America’s Cup Vela Eventi
  • VIDEO SERIES 3: SECONDA PARTE DI BRUCE WEBER

    Il racconto visivo vi porterà dietro le quinte della campagna pubblicitaria SERIES 3, girata da Bruce Weber.

    Le suggestioni del viaggio e le grafiche astratte del film girato da Bruce Weber per la nuova campagna pubblicitaria Louis Vuitton, danno vita a un vero e proprio racconto cinematografico. L'ambientazione è un vecchio campo da aviazione con scorci della campagna circostante, girato su pellicola in bianco e nero, in cui compaiono Freja Beha, Rianne van Rompaey e Julia Merkelbach .

    Scopra qui l'intera campagna e la collezione.

    Campagna pubblicitaria Prêt-à-porter Juergen Teller Bruce Weber Series 3
  • VIDEO SERIES 3: PRIMA PARTE DI JUERGEN TELLER

    Il racconto visivo vi porterà dietro le quinte della campagna pubblicitaria SERIES 3, girata da Juergen Teller.

    Il video di accompagnamento della recente campagna pubblicitaria Louis Vuitton è ambientato vicino a Barcellona, all'interno della casa utopica di uno scultore: si riflette, così, il forte interesse di Nicolas Ghesquière per l'architettura moderna. Con Jennifer Connelly, Liya Kebede, Fernanda Ly, Angel Rutledge e Alicia Vikander, la nuova musa della Maison, il racconto visivo girato da Juergen Teller presenta la collezione Autunno 2015-2016.

    Scopra qui l'intera campagna e la collezione.

    Campagna pubblicitaria Prêt-à-porter Juergen Teller Bruce Weber Series 3
  • ASNIÈRES: IL CUORE DI LOUIS VUITTON

    • ASNIÈRES: IL CUORE DI LOUIS VUITTON - Louis Vuitton Tradizione NEWS
    • ASNIÈRES: IL CUORE DI LOUIS VUITTON - Louis Vuitton Tradizione NEWS
    • ASNIÈRES: IL CUORE DI LOUIS VUITTON - Louis Vuitton Tradizione NEWS
    • ASNIÈRES: IL CUORE DI LOUIS VUITTON - Louis Vuitton Tradizione NEWS
    L'atelier di Asnières è il vero fulcro della Maison. La curatrice Judith Clark ha voluto mettere in evidenza questo aspetto nella sua mostra alla Galerie.

    Appena cinque anni dopo aver fondato la sua Maison, Louis Vuitton iniziò ad espandere le sedi di Parigi. Nel 1859 trasferì i nuovi laboratori ad Asnières, un villaggio situato a pochi chilometri a nord ovest di Parigi.

    Questi nuovi atelier furono costruiti nello stile etereo di Eiffel, combinando vetro e acciaio. L'eccezionale savoir-faire degli artigiani di Asnières fu tale che, persino oggi, le creazioni più esclusive vengono create qui: bauli rigidi, design in pelli rare o esotiche, ordini esclusivi.

    Svelare gli aspetti più intimi della storia della Maison, porre l'accento sul suo profondo legame con gli atelier, sottolineare l'esistenza dell'universo Louis Vuitton... Sono queste alcune delle sfide che la curatrice Judith Clark ha saputo cogliere nell'allestire questo nuovo spazio creativo, progettato con vivacità in uno stile giocoso e senza tempo.

    Scopra di più sugli atelier di Asnières e la sua Galerie. Qui

    Asnières Galerie