• LOUIS VUITTON OBJETS NOMADES

    • LOUIS VUITTON OBJETS NOMADES - Louis Vuitton Arte & Viaggio NEWS
    • LOUIS VUITTON OBJETS NOMADES - Louis Vuitton Arte & Viaggio NEWS
    • LOUIS VUITTON OBJETS NOMADES - Louis Vuitton Arte & Viaggio NEWS
    • LOUIS VUITTON OBJETS NOMADES - Louis Vuitton Arte & Viaggio NEWS
    • LOUIS VUITTON OBJETS NOMADES - Louis Vuitton Arte & Viaggio NEWS
    La collezione di arredi da viaggio della Maison arriva a Milano.

    Nel negozio Louis Vuitton di Galleria Vittorio Emanuele II a Milano, i clienti della Maison Louis Vuitton hanno la possibilità di scoprire la meticolosa artigianalità, i materiali raffinati, l'equilibrio delle forme e l'accurata attenzione ai dettagli che caratterizzano i 25 oggetti della collezione Objets Nomades. Il negozio è il primo in Italia ad ospitare gli Objets Nomades in uno spazio dedicato permanente.

    Ideata nel 2012, la collezione Objets Nomades mantiene viva la lunga tradizione di Louis Vuitton nella creazione di meravigliosi articoli da viaggio. Alcuni dei più celebri designer del mondo hanno immaginato sorprendenti oggetti ispirati al viaggio, che sono stati poi realizzati da Louis Vuitton.

    Le edizioni limitate e i prototipi sperimentali che compongono la collezione Objets Nomades rendono omaggio agli Ordini Speciali Louis Vuitton, aggiungendo uno spirito di sfida contemporanea, grazie alla creatività di designer provenienti da tutto il mondo: Atelier Oï, Maarten Baas, Barber e Osgerby, Fratelli Campana, Damien Langlois-Meurinne, Nendo, Gwenaël Nicolas, Raw Edges, Patricia Urquiola, Marcel Wanders, India Mahdavi e Tokujin Yoshioka.

    LOUIS VUITTON
    Galleria Vittorio Emanuele II, 20121 Milano

    Clicchi qui per scoprire la collezione Objets Nomades.

    Tag: Objets Nomades, Savoir-Faire, Design

  • LE CREAZIONI DI ALTA GIOIELLERIA

    Louis Vuitton le presenta la nuova collezione "Conquêtes".

    La nuova collezione di Alta Gioielleria Louis Vuitton rende omaggio alla donna forte, determinata e seducente. Le conquiste da lei raggiunte vengono rappresentate dagli iconici motivi della Maison - il fiore del Monogram e la lettera V - riuniti per la prima volta in un'unica collezione. I due simboli si fondono l'uno con l'altro per dare vita a nuove forme realizzate con rare pietre preziose, incastonate al centro del gioiello, contraddistinte da forti elementi grafici e sferzate ritmiche.

    Conquêtes è una collezione che include tre straordinari collier e circa sessanta gioielli. Ogni gioiello della collezione, vera e propria arma di seduzione, celebra la donna Louis Vuitton, con tutto il suo allure e carisma.                                                

    Questa collezione più che mai risalta il vasto patrimonio di know-how degli atelier Louis Vuitton.

    Clicchi qui per scoprire la collezione

    Tag: Alta Gioielleria, Savoir-Faire

  • CARNET DE VOYAGE DI  LOUIS VUITTON: TOKYO DI EBOY

    Il pionieristico collettivo tedesco eBoy utilizza la pixel art per entrare nel cuore e nell'anima della città di Tokyo.

    Le creazioni eBoy  —  sarebbe sbagliato parlare di "disegni" - risultano in qualche modo familiari grazie al loro forte richiamo alla pubblicità, ai videogiochi, agli scaffali dei supermercati, ai Lego e ai giornali di design, ecc. Queste opere in pixel potrebbero sembrare semplici. Tuttavia, sono in realtà complesse, inevitabilmente astratte, ma anche così simili alla realtà, tanto da rimanere sorpresi quando riconosciamo il volto di qualcuno che popola questi mondi, come spesso accade in questo Carnet du voyage sulla città di Tokyo. Il loro universo, così vivace,  è tuttavia molto esigente. Un mondo approssimativo e divisionista, ma anche sistematico, quasi matematico. In breve, una realtà unica.

    Ogni "Carnet de voyage" Louis Vuitton include la biografia dell'artista, i diari di viaggio, i soffietti editoriali e le didascalie. La collana "Carnet de voyage" di Louis Vuitton è arricchita dalle illustrazioni di celebri artisti e giovani promesse emergenti che raccontano la storia delle città e dei paesi visitati e raffigurano luci e stili architettonici diversi, documentando il passato e il presente delle persone che li popolano. 

    Per ciascun titolo, sarà disponibile una copia numerata e autografata dall'artista in edizione limitata. Solo nelle boutique Louis Vuitton selezionate.

    Clicchi qui per scoprire l'intera collezione

    Tag: Illustrazione, Libri

  • SERIES 7 : IL VIDEO

    Louis Vuitton presenta "Series 7": il nuovo video della campagna Autunno-Inverno 2017.

    Il racconto visivo la condurrà dietro le quinte della campagna pubblicitaria SERIES 7. Nata come "Saga Urban", la campagna, scattata da Bruce Weber è ambientata in un contesto industriale.  Questa atmosfera senza tempo emana un senso di purezza grafica, quasi una sorta di tensione che contrasta con l'eleganza delle sue eroine.

    Tra i protagonisti vi sono Riley Keough, Sophie Turner e Jade Smith, personaggi simbolo della nuova generazione da cui questa collezione prende ispirazione.

    Clicchi qui per scoprire la campagna ed esplorare l'intera collezione.

    Tag: Campagna pubblicitaria, Prêt-à-porter, Series 7, Bruce Weber, Nicolas Ghesquière

  • SERIES 7: COLLEZIONE AUTUNNO-INVERNO 2017

    • SERIES 7: COLLEZIONE AUTUNNO-INVERNO 2017 - Louis Vuitton Moda NEWS
    • SERIES 7: COLLEZIONE AUTUNNO-INVERNO 2017 - Louis Vuitton Moda NEWS
    • SERIES 7: COLLEZIONE AUTUNNO-INVERNO 2017 - Louis Vuitton Moda NEWS
    • SERIES 7: COLLEZIONE AUTUNNO-INVERNO 2017 - Louis Vuitton Moda NEWS
    • SERIES 7: COLLEZIONE AUTUNNO-INVERNO 2017 - Louis Vuitton Moda NEWS
    La campagna "Series 7": un viaggio nomade verso il futuro.

    Non esistono limiti e confini per la nuova collezione Series 7. In questa saga dal sapore urban, Nicolas Ghesquière reinterpreta i grandi classici.  

    Per questa campagna, Bruce Weber ambienta gli scatti in un contesto industriale dove linee contemporanee si mescolano all'eterna eleganza mettendo in luce lo spirito ambivalente di questa collezione.

    Clicchi qui per esplorare la campagna e scoprire l'intera collezione.

     

    Tag: Campagna pubblicitaria, Prêt-à-porter, Series 7, Bruce Weber, Nicolas Ghesquière