• MASTERS -  A COLLABORATION WITH JEFF KOONS

    Venerdì 27 Ottobre, Louis Vuitton sarà lieta di svelarle la seconda collezione di borse e accessori disegnata in collaborazione con l'artista contemporaneo di fama internazionale.

    Negli ultimi anni, Louis Vuitton ha instaurato un forte legame con il mondo dell'arte attraverso una serie di collaborazioni con gli artisti più influenti della scena artistica contemporanea. Il secondo capitolo della collezione Masters di Jeff Koons si erge su quella base già consolidata ed esplora in maggiore profondità l'intersezione tra il mondo della moda e quella dell'arte.

    Louis Vuitton lancerà la seconda collezione creata da Jeff Koons. Questo secondo capitolo che trae ispirazione dalla serie di dipinti "Masters" realizzata dall'artista, tra i personaggi più influenti nel mondo dell'arte, debutterà venerdì 27 Ottobre e comprenderà le seguenti opere: 
    Ragazza Distesa di François Boucher; Te Nave Nave Fenua di Paul Gauguin; Colazione sull'erba di Edouard Manet; Ninfee di Claude Monet; Il trionfo di Pan di Nicolas Poussin (in esclusiva per la Maison Louis Vuitton Vendôme) e Roma Antica di J.W. Turner.

    Questa nuova collezione di dipinti sottolinea il legame di Koons con ciascun artista. "Fanno parte del mio DNA" spiega Koons. "Quando qualcuno passeggia per le strade oppure siede in un cafè indossando una di queste borse" - dice Koons indicando la borsa Nervefull di Manet - "sta davvero comunicando l'amore verso l'umanità".

    Scopra di più sulla collaborazione. 

    Esplori la collezione

    Jeff Koons Art Collaborazione Icone
  • L'ESSENZA DELL'ESTATE: LA COLLEZIONE

    • L'ESSENZA DELL'ESTATE: LA COLLEZIONE - Louis Vuitton Arte & Viaggio NEWS
    • L'ESSENZA DELL'ESTATE: LA COLLEZIONE - Louis Vuitton Arte & Viaggio NEWS
    • L'ESSENZA DELL'ESTATE: LA COLLEZIONE - Louis Vuitton Arte & Viaggio NEWS
    • L'ESSENZA DELL'ESTATE: LA COLLEZIONE - Louis Vuitton Arte & Viaggio NEWS
    Louis Vuitton presenta la collezione estiva attraverso l'iconica tela Damier Azur arricchita da una vivace signature rosa.

    In occasione dell'estate 2017, la tela Damier Azur è stata rivisitata, traendo inspirazione dall'estate senza fine di Tahiti, meta paradisiaca, i suoi tramonti variopinti e le sue incantevoli spiagge. La nuova intricata, seppur ancora riconoscibile signature Louis Vuitton, ispirata dagli storici archivi della Maison, dona un tocco di novità alla reinterpretazione del Monogram. Il caratteristico color rosa chiaro, decisamente femminile, ne risalta l'aspetto vivace e estivo.

    Gli iconici modelli Louis Vuitton, come Keepall, Speedy e Neverfull, sono disponibili in queste nuove stampe. La nuova trama, vista anche su accessori e calzature, si abbina perfettamente alla silhouette estiva e delicata.

    Per sapere di più sulla collezione, clicchi qui

    Estate Pelletteria Accessori Fotografia
  • LES PARFUMS LOUIS VUITTON

    LES PARFUMS LOUIS VUITTON - Louis Vuitton Tradizione NEWS
    Uno scrigno di vetro che racchiude l'eleganza senza tempo

    Sin dalla sua creazione, la Maison Louis Vuitton è stata ispirata dal desiderio di realizzare articoli che durino nel tempo, tramandabili di generazione in generazione. Anche i flaconi dei suoi profumi, tutti ricaricabili, sono in perfetta sintonia con questa tradizione sostenibile. 

    Per ricaricare il proprio flacone è necessario recarsi presso la boutique della Maison a lei più vicina. Ogni boutique possiede diverse fontane di profumi e tecnologie all'avanguardia sviluppate appositamente per poter ricaricare questi scrigni Louis Vuitton. In un battito di ciglia, la bottiglia sarà nuovamente piena, senza essere mai stata aperta...una sorta di capsula futuristica.  In questo modo nessuna una goccia del prezioso contenuto verrà persa o dispersa nell'ambiente circostante, restando così perfettamente fedele all'originale. I flaconi della Maison contribuiscono così in maniera efficace ed innovativa a proteggere l'ambiente. 

    Infine, il loro design omaggia la rotonda di Les Fontaines Parfumées, il cui nome significa "fontane profumate".  Infatti, lì dove oggi è situato il laboratorio di Jacques Cavallier Belletrud a Grasse, nella Provenza, in passato si trovava una fontana profumata, costruita nel secolo scorso, dove i visitatori erano soliti riempire i propri flaconi di profumo.

    Scopra Les Parfums Louis Vuitton cliccando qui

    Trovi la Maison a lei più vicina  cliccando qui

    Profumo
  • L'ANIMA DEL VIAGGIO 2017

    • L'ANIMA DEL VIAGGIO 2017 - Louis Vuitton Moda NEWS
    • L'ANIMA DEL VIAGGIO 2017 - Louis Vuitton Moda NEWS
    • L'ANIMA DEL VIAGGIO 2017 - Louis Vuitton Moda NEWS
    • L'ANIMA DEL VIAGGIO 2017 - Louis Vuitton Moda NEWS
    • L'ANIMA DEL VIAGGIO 2017 - Louis Vuitton Moda NEWS
    • L'ANIMA DEL VIAGGIO 2017 - Louis Vuitton Moda NEWS
    • L'ANIMA DEL VIAGGIO 2017 - Louis Vuitton Moda NEWS
    L'ultima campagna pubblicitaria di Louis Vuitton, "L'anima del viaggio", nel cuore di Parigi.

    Gli scatti di Patrick Demarchelier sono riusciti a cogliere l’essenza della donna Louis Vuitton, perfettamente raffigurata dall'attrice e amica della Maison Michelle Williams. Capucines, l’elegante borsa a mano, che prende il nome dalla Rue des Capucines a Parigi dove Louis Vuitton aprì la sua prima boutique nel 1854, si arricchisce di dettagli delicati e femminili che rievocano i pizzi realizzati all’uncinetto. Un omaggio alla straordinaria maestria della Maison nella lavorazione della pelle.

    Esplori la campagna Cruise 2017 cliccando qui.

    Scopra le borse must-have: intramontabili accessori firmati Louis Vuitton.

    Scopra le esclusive novità di questa stagione firmate Louis Vuitton.

    Pelletteria Fotografia Viaggio Michelle Williams
  • LOUIS VUITTON OBJETS NOMADES

    • LOUIS VUITTON OBJETS NOMADES - Louis Vuitton Arte & Viaggio NEWS
    • LOUIS VUITTON OBJETS NOMADES - Louis Vuitton Arte & Viaggio NEWS
    • LOUIS VUITTON OBJETS NOMADES - Louis Vuitton Arte & Viaggio NEWS
    • LOUIS VUITTON OBJETS NOMADES - Louis Vuitton Arte & Viaggio NEWS
    La collezione  Objets Nomades si arricchisce di 10 nuovi oggetti e viene presentata durante il Fuori Salone a Milano, dal 4 al 9 aprile a Palazzo Bocconi.

    Ideata nel 2012, la collezione Objets Nomades mantiene viva la lunga tradizione di Louis Vuitton nella creazione di meravigliosi articoli da viaggio. Alcuni dei più celebri designer del mondo hanno immaginato sorprendenti oggetti ispirati al viaggio, che sono stati poi realizzati da Louis Vuitton.

    Le edizioni limitate e i prototipi sperimentali che compongono la collezione Objets Nomades rendono omaggio agli Ordini Speciali Louis Vuitton, aggiungendo uno spirito di sfida contemporanea, grazie alla creatività di designer provenienti da tutto il mondo: Atelier Oï, Maarten Baas, Barber and Osgerby, Fratelli Campana, Damien Langlois-Meurinne, Nendo, Gwenaël Nicolas, Raw Edges, Patricia Urquiola e Marcel Wanders. Quest’anno, due nuovi designer hanno preso parte al progetto: India Mahdavi e Tokujin Yoshioka.

    Oggi la collezione è composta da 25 Objets Nomades, di cui 10 per la prima volta al Fuori Salone di Milano.  Da un’amaca a una sedia a sdraio, da una sedia a dondolo a uno sgabello pieghevole. Ogni oggetto rappresenta e incarna dei valori condivisi: l’amore per la bellezza di materiali raffinati, l’equilibrio nelle forme e nelle proporzioni, la complessa e meticolosa artigianalità, e infine l’accurata attenzione per i dettagli.

    LOUIS VUITTON OBJETS NOMADES
    Palazzo Bocconi, Corso Venezia 48, 20122 Milano
    Dal 4 al 9 aprile: mostra aperta al pubblico
    Orario di apertura: 10.00 - 20.00

    Objets Nomades Savoir-Faire Design Mostra