• COLLEZIONE LOUIS VUITTON B BLOSSOM

    La nuova collezione di gioielli B Blossom di Louis Vuitton si ispira alle donne sicure di sé, audaci e che lasciano il segno.

    Dal 1896, quando Georges-Louis Vuitton disegnò l'ormai iconico motivo Monogram, l'emblematico fiore a forma di stella ha fornito infinite ispirazioni per le creazioni della Maison. Oggi, la collezione di gioielli B Blossom di Louis Vuitton inserisce l'iconico fiore Monogram in eleganti forme sferiche. Caratterizzata da diamanti in oro rosa e giallo, la gamma di anelli, bracciali, collane e orecchini della collezione costituisce un'ode alla femminilità moderna.

    Cinque amiche della Maison sono scelte per rappresentare la collezione nella nuova campagna: Zhong Chuxi, Sophie Turner, Indya Moore, Chloé Grace Moretz e Signe Veiteberg.

    Scopra la collezione B Blossom

    Gioielleria Monogram
  • NUOVI OCCHIALI DA SOLE DA DONNA

    Con gli occhiali da sole Bohemian Vuittony, Louis Vuitton presenta un modello dal design futuristico dalle lenti effetto cut-out, giusto in tempo per le giornate di sole.

    I nuovi occhiali da sole Bohemian Vuittony presentano un design artistico ispirato al fiore Monogram grazie all'effetto cut-out e grazie ai bordi finemente dipinti a mano che richiamano il contorno dei petali. Disponibili in due versioni, la Square e la Mask, questi leggeri occhiali da sole sono l'accessorio perfetto per affrontare le giornate di sole con stile all'avanguardia.

    Scopra la collezione di occhiali da sole da donna

    Accessori Occhiali da sole Estate
  • UN'ODE ALLA MAGIA DEL DESERTO

    UN'ODE ALLA MAGIA DEL DESERTO - Louis Vuitton Moda NEWS
    Una scia eterna. Con Les Sables Roses, Louis Vuitton rende omaggio alla cultura olfattiva del Medio Oriente.

    Affascinato dai profumi, dai riti e dalle tradizioni plurimillenarie dell'Oriente, il Maître Parfumeur Jacques Cavalier Belletrud ha creato una composizione ricca di contrasti di rosa, oud e ambra grigia, tre materie prime che hanno attraversato i secoli e i continenti, esprimendo "qualcosa di eterno".

    Un paesaggio immerso in una nitida oscurità viene messo a fuoco lentamente: si scalda a contatto con il primo bagliore del sole e assume un magistrale colore rosa che confonde le dune e il cielo. 

    Nel deserto, l'alba e il tramonto sono momenti magici ed effimeri che riconciliano tutti gli opposti. Notte e giorno, ombra e luce. Freddo e caldo, cielo e terra. Accattivanti orizzonti che invitano il viaggiatore a riprendere il suo viaggio.

    I profumi Louis Vuitton sono fatti di contrasti, un elemento valorizza l'altro e viceversa", afferma Jacques Cavalier Belletrud. Basandosi su questa visione, il Maître Parfumeur ha creato Les Sables Roses con l'intento di creare un essenza fresca e corposa, con ingredienti che si sublimano a vicenda. Un profumo dall'architettura risolutamente semplice, per esaltare al meglio la ricchezza degli elementi che lo compongono: un duetto di rose e oud, accentuato dall'ambra grigia.

    Le fragranze Louis Vuitton sono disponibili esclusivamente in selezionate boutique Louis Vuitton e su louisvuitton.com

    Scopra di più sulla collezione di profumi Louis Vuitton

    fragranze
  • LA PREMIERE DEL FILM "OH MERCY" AL FESTIVAL DI CANNES 2019

    • LA PREMIERE DEL FILM
    • LA PREMIERE DEL FILM
    Léa Seydoux e Stacy Martin hanno indossato look firmati Louis Vuitton alla premiere del film "Oh Mercy" al 72 ° Festival di Cannes.

    Il 22 maggio 2019, le due attrici francesi hanno partecipato alla premiere di "Oh Mercy" in total look Louis Vuitton ideati da Nicolas Ghesquière: Léa Seydoux indossava un bustier ricamato con pantaloni in raso di seta e Stacy Martin un abito della Collezione Primavera-Estate 2019.

    Cannes Red carpet
  • AIUTIAMO I BAMBINI COLPITI DAL CICLONE IDAI

    • AIUTIAMO I BAMBINI COLPITI DAL CICLONE IDAI - Louis Vuitton Tradizione NEWS
    • AIUTIAMO I BAMBINI COLPITI DAL CICLONE IDAI - Louis Vuitton Tradizione NEWS
    • AIUTIAMO I BAMBINI COLPITI DAL CICLONE IDAI - Louis Vuitton Tradizione NEWS
    • AIUTIAMO I BAMBINI COLPITI DAL CICLONE IDAI - Louis Vuitton Tradizione NEWS
    • AIUTIAMO I BAMBINI COLPITI DAL CICLONE IDAI - Louis Vuitton Tradizione NEWS
    Louis Vuitton sostiene l'UNICEF che sta lavorando sul campo per aiutare i bambini e le famiglie colpite dal ciclone Idai e dal Ciclone Kenneth.

    A Marzo e Aprile, il Mozambico, il Malawi e lo Zimbabwe sono stati colpiti da due cicloni, uno di seguito all'altro, che hanno devastato ogni cosa sul loro cammino. 

    3 milioni di persone, più della metà delle quali bambini, hanno bisogno di aiuti umanitari d'emergenza.

    Dal 2016, grazie al suo sostegno, Louis Vuitton ha raccolto oltre 7 milioni di euro per l'UNICEF per aiutare i bambini in situazioni di emergenza.

    Una parte di questa somma, oltre € 300.000, è stata devoluta al sostegno dei bambini e delle loro famiglie colpite da questi disastri naturali nei paesi dell'Africa orientale.

    Come loro, 1.6 milioni di bambini hanno bisogno di aiuti umanitari di prima necessità. 

    Li può aiutare e #MAKEAPROMISE con una donazione all'UNICEF

    Foto 1: Nilda Alberta, 6 anni, ha appena ricevuto il suo kit per studiare a Beira, in Mozambico. La scuola è stata gravemente danneggiata da due recenti uragani che hanno colpito il Mozambico e i paesi limintrofi © UNICEF / UN0299183 / Oatway

    Foto 2: Aruminda e il fratello minore Antonio vivono in un campo in Mozambico. © UNICEF / UN0296171 / DE WET

    Foto 3: Il 1 ° Aprile 2019, la dodicenne Leonora Jose e la sua amica di 11 anni Olga Romao posano in un'aula distrutta a Beira, in Mozambico. La scuola è stata gravemente danneggiata durante il ciclone Idaï. © UNICEF / UN0294994 / De Wet

    Foto 4: Il 1 Maggio 2019, a Pemba, in Mozambico, Carlota Rosario, il suo bambino Nunes Jose, e altri bambini sono seduti in un rifugio dopo la distruzione della loro casa a causa delle inondazioni che hanno seguito il passaggio del ciclone Kenneth . Tutto ciò che possedevano è stato portato via. © UNICEF / UN0307692 / De Wet

    Foto 5: Il 24 Marzo 2019 in Mozambico, Caelono Colote, 15 anni, tiene le pagine del suo libro di testo in una zona allagata dopo Cyclone Idai a Beira. © UNICEF / UN0291852 / Prinsloo

    #MAKEAPROMISE insieme donando qui

    Unicef