• IL BAULE TROFEO PER LA COPPA DAVIS 2019

    • IL BAULE TROFEO PER LA COPPA DAVIS 2019 - Louis Vuitton Tradizione NEWS
    • IL BAULE TROFEO PER LA COPPA DAVIS 2019 - Louis Vuitton Tradizione NEWS
    Quest'anno, per la prima volta, il tanto ambito trofeo della Coppa Davis - il mondiale di tennis maschile - è stato presentato in un baule Louis Vuitton creato su misura.   

    Realizzato a mano nel laboratorio della Maison ad Asnières, poco lontano da Parigi, l'inusuale baule circolare si colloca sopra l'eccezionale base a tre livelli, aperta sopra e sui due lati per creare una vetrina perfetta per la coppa più storica e leggendaria del tennis. Ricoperta dall'iconica tela Monogram Mocassar, presenta ricchi dettagli in pelle, le serrature in palladio e ottone, così come il logo della Davis Cup stampato all'interno del rivestimento. 

    Louis Vuitton si congratula con il team spagnolo per aver vinto la Coppa Davis 2019, che si è tenuta al Caja Mágica a Madrid il 24 novembre, alla presenza dell'attrice e amica della Maison Isabelle Huppert.

    Le nouvel écrin perpétue une tradition chère à la Maison : la réalisation de malles de voyage sur mesure pour les trophées des championnats les plus prestigieux de la planète, notamment la Coupe du Monde de la FIFATM, la Coupe Webb Ellis de rugby, l’America’s Cup et, dernièrement, League of Legends.

    Davis Cup bauli Trofei Savoir-Faire
  • LOUIS VUITTON E DAN CARTER PER L'UNICEF

    Louis Vuitton e Dan Carter sostengono l'UNICEF per aiutare i bambini colpiti dalla crisi in Siria.

    Come parte degli sforzi di Louis Vuitton per sensibilizzare e finanziare l'UNICEF, il giocatore dell'internazionale di rugby a 15 della Nuova Zelanda ha visitato recentemente il campo profughi di Za'atari in Giordania per aiutare i bambini che stanno affrontando una delle crisi umanitarie mondiali più gravi.

    "Dopo essere stato in Giordania e aver appreso il fantastico lavoro dell'UNICEF in questo paese, ho realizzato che nessun bambino dovrebbe vivere in povertà, senza acqua e cibo. Ogni bambino merita di avere una possibilità nella vita [...]. Ogni bambino dovrebbe avere la possibilità di crescere e realizzare il suo potenziale. Supportando l'UNICEF, permetti ai bambini di ricevere un'istruzione, di vivere e giocare in un ambiente sicuro e gli doni una speranza per il futuro", afferma Dan Carter. 

    UNICEF è la principale organizzazione umanitaria e di sviluppo che lavora a livello mondiale per garantire i diritti dei bambini. Lo scopo della partnership LOUIS VUITTON per l'UNICEF è di raccogliere fondi per aiutare i bambini che sono stati esposti a guerre, malattie, calamità naturali e altre situazioni che minacciano la loro sicurezza e la loro salute. Da gennaio del 2016, la partnership ha raccolto più di 8 milioni di dollari per portare sostegno umanitario e salvare le vite ai bambini, inclusi quelli colpiti dalla guerra in Siria.

    Doni all'Unicef

    Unicef Dan Carter
  • QIYANA INDOSSA LOUIS VUITTON NEL VIDEOCLIP DI TRUE DAMAGE

    La campionessa di League of Legends fa il suo debutto musicale con il gruppo hip-hop virtuale True Damage, dove appare rapidamente nella nuova veste Louis Vuitton di Nicolas Ghesquière. 

    Dopo l'enorme successo di K/DA, il gruppo virtuale K-pop lanciato nel 2018, Riot Games ha lanciato True Damage, un nuovo gruppo hip-hop costituito da Akali, Yasuo, Ekko, Senna e Qiyana. La loro prima canzone è stata rilasciata alla finale del Campionato Mondiale di League of Legends a Parigi il 10 novembre 2019, dove Qiyana è stata vista nella sua prestigiosa veste disegnata da Nicolas Ghesquière.

    Esports Partnerships Collaborazione Nicolas Ghesquière
  • BAULE LV DEL TROFEO DEL CAMPIONATO LEAGUE OF LEGENDS

    Quest'anno, il trofeo più prestigioso negli eSports è stato consegnato al vincitore del campionato mondiale League of Legends in un baule unico creato su misura da Louis Vuitton.

    L'iconica valigia dedicata al Summoner's Cup riunisce il tradizionale savoir-faire di Louis Vuitton con elementi high-tech all'avanguardia ispirati all'universo di League of Legends. Ancora una volta, la vittoria porta il nome di Louis Vuitton.

    Il baule è stato presentato il 10 novembre 2019 a Parigi durante la cerimonia di apertura dei campionati mondiali di League of Legends e fa parte della collaborazione senza precedenti di quest'anno tra Louis Vuitton e Riot Games.

    Esports Partnerships Collaborazione Nicolas Ghesquière
  • LA PRESENTAZIONE DI QIYANA, CAMPIONESSA DELLA LEAGUE OF LEGENDS

    Nell'ambito della collaborazione di Louis Vuitton con Riot Games, il produttore di eSport, Nicolas Ghesquière ha disegnato la prima "skin" firmata dalla Maison per League of Legends.

    Qiyana, nota anche come Imperatrice degli elementi, indossa un total look disegnato da Nicolas Ghesquière, il direttore artistico della linea donna di Louis Vuitton.  Ispirato alle silhouette recenti visti in passerella, il look combina un top corto e pantaloni a vita alta con accessori firmati Louis Vuitton come la borsa Dauphine e stivali Star Trail.  Anche la lama ad anello e gli ornamenti di Qiyana sono stati reinterpretati con l'emblematico monogramma.

    La skin di prestigio è ora disponibile nel negozio di League of Legends.  Giocatori e fan possono giocare anche con la tiara, gli orecchini e la lama ad anello di Qiyana firmato Louis Vuitton grazie ad un nuovo filtro Instagram.

    https://www.instagram.com/louisvuitton/

    Esports Partnerships Collaborazione Nicolas Ghesquière