• MOSTRA A TOKYO: ISPIRAZIONE GIAPPONESE

    Un'esclusiva sala giapponese per la mostra a Tokyo “Volez, Voguez, Voyagez – Louis Vuitton”.

    Louis Vuitton vanta una relazione lunga e costante con il Giappone, fondata sui principi di tradizione e modernità.

    Nella terra del Sol Levante, la tradizione si esprime nella conservazione di un sistema culturale che permette la protezione del passato e la valorizzazione della memoria collettiva della nazione.

    Dal punto di vista occidentale, il Giappone è anche la terra che crea la modernità.

    Louis Vuitton ha sapientemente coltivato le basi aristocratiche della sua storia, avventurandosi però nello stesso tempo alla scopertà della modernità e del futurismo.

    In questo connubio, la Maison ha trovato elementi comuni e un reciproco riconoscimento con il Giappone: dai design innovativi realizzati da Takashi Murakami e Yayoi Kusama o da Rei Kawakubo per Comme des Garcons, al baule per contenere i cosmetici di un attore kabuki o un baule del 1883 per un dignitario giapponese, gli oggetti nati da questo incontro naturale giocano la loro affermazione nel presente.

    Gaston-Louis Vuitton era appassionato di tsuba, le guardie decorate che si trovano comunemente in fondo alla lama delle spade giapponesi; suo padre, George, era affascinato da motivi giapponesi, come quelli che si trovano sul mon, ovvero gli stemmi di famiglia che hanno influenzato sensibilmente il famoso Monogram, un'ulteriore prova dell’ammirazione di Louis Vuitton per il Giappone.

    L'entrata è gratuita, prenoti la Sua visita cliccando qui.

    Scopra la mostra cliccando qui.

    Mostra Tokyo Japan
  • ESPOSIZIONE A TOKYO: LE INTERVISTE DEGLI OSPITI

    Personalità e amici della Maison esprimono le proprie sensazioni in occasione dell'apertura dell'esposizione “Volez, Voguez, Voyagez – Louis Vuitton”.

    Gli ospiti, tra cui Cate Blanchett, Sofia Coppola e Carina Lau, hanno ricevuto l'invito a prendere parte all'inaugurazione di un'esposizione che ripercorre lo straordinario viaggio di Louis Vuitton dal 1854 ad oggi. L'esposizione sarà aperta al pubblico fino al 19 giugno 2016 ed avrà luogo vicino Kioicho, quartiere di Tokyo, all'interno di una struttura creata per l'occasione.

    L'ingresso è gratuito, prenoti una visita qui.

    Mostra Tokyo Fotografia
  • ASNIÈRES, IL "CUORE" DI LOUIS VUITTON

    • ASNIÈRES, IL
    • ASNIÈRES, IL
    • ASNIÈRES, IL
    • ASNIÈRES, IL
    Nel mese di Maggio, l'atelier d'Asnières, il cuore di Louis Vuitton, riapre le sue porte e la Galerie.

    L’atelier d’Asnières è il cuore della Maison, il luogo dove gli ordini speciali prendono vita.
    Dopo soli 5 anni dalla fondazione della Maison che porta il suo nome, Louis Vuitton si ingrandisce scegliendo nel 1859, come base della sua attività, la città d’Asnières, situata a qualche chilometro a nord-est della capitale.

    Gli ateliers vennero costruiti in pieno stile Eiffel,  associando diversi materiali come il vetro e il ferro. Ancora oggi presso Asnières, grazie all'eccezionale savoir-faire dei suoi artigiani, vengono realizzati prodotti emblematici: bauli, modelli in pelli rare ed esotiche e gli ordini speciali.

    Visitare Asnières è l'occasione per immegersi nella leggendaria storia della Maison, scoprire gli ateliers e l'universo Louis Vuitton.

    Prenotate la vostra visita presso l'atelier d'Asnières e la sua Galerie cliccando qui.

    Asnières Galerie
  • MOSTRA LOUIS VUITTON A TOKYO - PRENOTI LA SUA VISITA

    MOSTRA LOUIS VUITTON A TOKYO - PRENOTI LA SUA VISITA - Louis Vuitton Tradizione NEWS
    Dal 23 Aprile 2016  al 19 giugno 2016, a Tokyo, la Maison Louis Vuitton presenterà "Volez, Voguez, Voyagez - Louis Vuitton".

    Prenoti la Sua visita cliccando qui.

    La mostra, curata da Olivier Saillard, ripercorre il grande viaggio di Louis Vuitton dal 1854 fino ai giorni nostri, attraverso gli storici archivi della Maison e di coloro i quali ne disegnano il futuro.

    Fin dal XIX Secolo, la Maison ha mantenuto forti legami con il Giappone. A partire dal mon, emblema giapponese che ha ispirato il leggendario Monogram, fino al lungo elenco di celebri clienti giapponesi come il leader politico Taisuke Itagaki e le collaborazioni con artisti contemporanei del calibro di Murakami e Kusama.

    "Oggi come un secolo fa, Louis Vuitton è sempre stata all'avanguardia in creatività e innovazione. Ispirandoci al nostro passato, creamo le tendenze del domani. Olivier Saillard si è immerso negli archivi Louis Vuitton per decodificarne i segreti, regalandoci una visione fresca del nostro passato, del presente e del futuro" spiega Michael Burke, CEO di Louis Vuitton.

    La mostra avrà luogo in una rinomata location a Kojimachi, il quartiere di Tokyo dove nel 1978 Louis Vuitton aprì la sua prima boutique in Giappone.

    Mostra
  • LES JOURNEES PARTICULIERES 2016

    • LES JOURNEES PARTICULIERES 2016 - Louis Vuitton Tradizione NEWS
    • LES JOURNEES PARTICULIERES 2016 - Louis Vuitton Tradizione NEWS
    • LES JOURNEES PARTICULIERES 2016 - Louis Vuitton Tradizione NEWS
    • LES JOURNEES PARTICULIERES 2016 - Louis Vuitton Tradizione NEWS
    • LES JOURNEES PARTICULIERES 2016 - Louis Vuitton Tradizione NEWS
    • LES JOURNEES PARTICULIERES 2016 - Louis Vuitton Tradizione NEWS
    • LES JOURNEES PARTICULIERES 2016 - Louis Vuitton Tradizione NEWS
    • LES JOURNEES PARTICULIERES 2016 - Louis Vuitton Tradizione NEWS
    • LES JOURNEES PARTICULIERES 2016 - Louis Vuitton Tradizione NEWS
    • LES JOURNEES PARTICULIERES 2016 - Louis Vuitton Tradizione NEWS
    • LES JOURNEES PARTICULIERES 2016 - Louis Vuitton Tradizione NEWS
    • LES JOURNEES PARTICULIERES 2016 - Louis Vuitton Tradizione NEWS
    • LES JOURNEES PARTICULIERES 2016 - Louis Vuitton Tradizione NEWS
    • LES JOURNEES PARTICULIERES 2016 - Louis Vuitton Tradizione NEWS
    • LES JOURNEES PARTICULIERES 2016 - Louis Vuitton Tradizione NEWS
    • LES JOURNEES PARTICULIERES 2016 - Louis Vuitton Tradizione NEWS
    • LES JOURNEES PARTICULIERES 2016 - Louis Vuitton Tradizione NEWS
    • LES JOURNEES PARTICULIERES 2016 - Louis Vuitton Tradizione NEWS
    • LES JOURNEES PARTICULIERES 2016 - Louis Vuitton Tradizione NEWS
    Dopo il successo delle due passate edizioni, Les Journées Particulières riapre le porte degli Ateliers Louis Vuitton il 20, 21 e 22 maggio 2016.

    Quest'anno, oltre ai laboratori artigianali di Asnières e Fiesso d'Artico in Veneto, Italia, nuovi laboratori saranno aperti al pubblico: La Fabrique du Temps a Ginevra, Svizzera, e i laboratori Louis Vuitton a Sainte-Florence, nella regione francese della Vandea.

    E’possibile sin da ora creare il proprio profilo e iscriversi alla newsletter delle Journées Particulières su www.lvmh.it/lesjourneesparticulieres. Le riservazioni partiranno dal 21 aprile.

    Eventi Asnières Savoir-Faire