• GALERIES LAFAYETTE – “GO FOR GOOD”

    GALERIES LAFAYETTE – “GO FOR GOOD” - Louis Vuitton Tradizione NEWS
    La Maison Louis Vuitton partecipa al progetto «Go For Good» delle Galeries Lafayette

    Fin dalla sua nascita, la Maison è rinomata da sempre per la sua straordinaria capacità nel creare icone dal valore senza tempo, tramandate di generazione in generazione. Louis Vuitton vuole inoltre essere parte di un mondo dall'impatto ambientale più sostenibile. La partecipazione della Maison al progetto "Go For Good" delle Galeries Lafayette ribadisce un impegno di lunga data nei confronti della sostenibilità. Per continuare a privilegiare la longevità delle sue creazioni, Louis Vuitton si impegna fortemente nel preservare le materie prime naturali dalle quali dipendono la bellezza e la qualità dei suoi prodotti.

    Attraverso azioni locali, sociali e ambientali, Louis Vuitton porta avanti questo impegno in tutte le sue attività e categorie di prodotti. I laboratori di pelletteria di Louis Vuitton sono stati certificati "Entreprise du Patrimoine Vivante" dal governo francese, uno speciale riconoscimento riservato alle aziende con savoir-faire artigianale che si impegnano a mantenere la produzione in Francia. Sin dalla sua fondazione nel 1854, Louis Vuitton ha scelto di utilizzare pelli conciate con estratti vegetali naturali per i suoi articoli iconici con l'obiettivo di ridurre al minimo l'impatto ambientale in ogni fase della produzione. Le fragranze Louis Vuitton, lanciate nel 2016, sono state appositamente ideate per essere continuamente riempite nuovamente una volta esaurite, così da eliminare la necessità di flaconi aggiuntivi. La capsule collection di accessori e tessuti Be Mindful dona una seconda vita alla seta ricoprendola di esclusivi patchwork rappresentanti prodotti celebri di Louis Vuitton, mentre grazie alla partnership con UNICEF la Maison dona una parte delle vendite dei braccialetti Silver Lockit a sostegno dei bambini in difficoltà. Queste sono solo alcune delle iniziative che la Maison ha intrapreso per promuovere la sostenibilità sociale e ambientale, guadagnandosi un posto nel progetto "Go For Good" delle Galeries Lafayette.

    LOUIS VUITTON PARIS GALERIES LAFAYETTE
    40, boulevard Haussmann
    75 009 PARIS

    Scopra di più sull'iniziativa Go For Good

    Ambiente Corporate Responsability Partnerships
  • LOUIS VUITTON CELEBRA IL PROPRIO SAVOIR FAIRE A MILANO

    Louis Vuitton presenta una selezione di esclusivi bauli e Objets Nomades dal 19 Settembre al 29 Settembre 2019.

    L'anima del viaggio, dna fondante della Maison, è la protagonista assoluta di questo esclusivo evento in cui verrà esposta una straordinaria collezione di iconici bauli, in rappresentanza dell'eccezionale qualità e savoir faire che caratterizza tutte le creazioni di Louis Vuitton dal 1854.

    Allo stesso tempo, questo evento segna il ritorno a Milano della collezione di oggetti di design e arredamento Objets Nomades, con prodotti ancora più esclusivi e nuovi rispetto a quelli presentati durante il Salone del Mobile di quest'anno. Questa lussuosa collezione rappresenta l'impegno di Louis Vuitton nel design e nell'innovazione attraverso le creazioni di designer di fama mondiale. Accanto a questi oggetti di design, durante l'evento sarà presentata una selezione di iconici articoli in coccodrillo che evidenziano ulteriormente l'eccezionale artigianalità della Maison, cuore pulsante di Louis Vuitton.

    SAVOIR FAIRE MILANO

    Dal 19 Settembre al 29 Settembre 2019
    Dal Lunedì alla Domenica, ore 10:00 - 20:00

    Palazzo Clerici
    Via Clerici, 5
    Milano, Italia

    Presentazione solo su appuntamento.

    La preghiamo di contattare il Servizio Clienti per maggiori informazioni.

    Contatti il Servizio Clienti

     

    Visiti la boutique Louis Vuitton Milano Galleria

    Eventi Milano Savoir-Faire
  • LOUIS VUITTON PER UNICEF: IL BRACCIALE SILVER LOCKIT COLOR

    Come proseguo della partnership con UNICEF, Louis Vuitton il 21 Giugno ha lanciato in tutte le boutique e su louisvuitton.com la terza edizione del braccialetto Silver Lockit Color per l'estate.

    Acquistando il braccialetto Silver Lockit Color, i clienti hanno l'opportunità di sostenere l'UNICEF, che lavora quotidianamente per aiutare i bambini che vivono in situazioni vulnerabili, come in Mozambico, Malawi e Zimbabwe, dove l'UNICEF ha distribuito diverse risorse per aiutare i bambini che sono presenti in queste zone devastate dai due cicloni. Ad esempio, nelle ultime settimane sono stati vaccinati oltre 540000 bambini, in particolare contro il morbillo, che può essere fatale quando i bambini sono già malati o malnutriti.

    Dal lancio di Silver Lockit nel 2016, la collaborazione tra la Maison e UNICEF ha raccolto sette milioni di dollari per l'UNICEF.

     

    Il braccialetto Silver Lockit, ispirato alla serratura  inventata da Georges Vuitton nel 1890 per proteggere i beni più preziosi dei clienti, è un simbolo di protezione. È stato scelto come simbolo di suggellamento della promessa di aiutare i bambini che vivono in situazion difficili. Il braccialetto Silver Lockit Color viene venduto a 250€, di cui 100€ donati all'UNICEF.

     #MAKEAPROMISE #WORLDCHILDRENSDAY

    L'UNICEF non promuove alcuna marca, prodotto o servizio.

    Scopra il braccialetto Silver Lockit Color

    Unicef
  • AIUTIAMO I BAMBINI COLPITI DAL CICLONE IDAI

    • AIUTIAMO I BAMBINI COLPITI DAL CICLONE IDAI - Louis Vuitton Tradizione NEWS
    • AIUTIAMO I BAMBINI COLPITI DAL CICLONE IDAI - Louis Vuitton Tradizione NEWS
    • AIUTIAMO I BAMBINI COLPITI DAL CICLONE IDAI - Louis Vuitton Tradizione NEWS
    • AIUTIAMO I BAMBINI COLPITI DAL CICLONE IDAI - Louis Vuitton Tradizione NEWS
    • AIUTIAMO I BAMBINI COLPITI DAL CICLONE IDAI - Louis Vuitton Tradizione NEWS
    Louis Vuitton sostiene l'UNICEF che sta lavorando sul campo per aiutare i bambini e le famiglie colpite dal ciclone Idai e dal Ciclone Kenneth.

    A Marzo e Aprile, il Mozambico, il Malawi e lo Zimbabwe sono stati colpiti da due cicloni, uno di seguito all'altro, che hanno devastato ogni cosa sul loro cammino. 

    3 milioni di persone, più della metà delle quali bambini, hanno bisogno di aiuti umanitari d'emergenza.

    Dal 2016, grazie al suo sostegno, Louis Vuitton ha raccolto oltre 7 milioni di euro per l'UNICEF per aiutare i bambini in situazioni di emergenza.

    Una parte di questa somma, oltre € 300.000, è stata devoluta al sostegno dei bambini e delle loro famiglie colpite da questi disastri naturali nei paesi dell'Africa orientale.

    Come loro, 1.6 milioni di bambini hanno bisogno di aiuti umanitari di prima necessità. 

    Li può aiutare e #MAKEAPROMISE con una donazione all'UNICEF

    Foto 1: Nilda Alberta, 6 anni, ha appena ricevuto il suo kit per studiare a Beira, in Mozambico. La scuola è stata gravemente danneggiata da due recenti uragani che hanno colpito il Mozambico e i paesi limintrofi © UNICEF / UN0299183 / Oatway

    Foto 2: Aruminda e il fratello minore Antonio vivono in un campo in Mozambico. © UNICEF / UN0296171 / DE WET

    Foto 3: Il 1 ° Aprile 2019, la dodicenne Leonora Jose e la sua amica di 11 anni Olga Romao posano in un'aula distrutta a Beira, in Mozambico. La scuola è stata gravemente danneggiata durante il ciclone Idaï. © UNICEF / UN0294994 / De Wet

    Foto 4: Il 1 Maggio 2019, a Pemba, in Mozambico, Carlota Rosario, il suo bambino Nunes Jose, e altri bambini sono seduti in un rifugio dopo la distruzione della loro casa a causa delle inondazioni che hanno seguito il passaggio del ciclone Kenneth . Tutto ciò che possedevano è stato portato via. © UNICEF / UN0307692 / De Wet

    Foto 5: Il 24 Marzo 2019 in Mozambico, Caelono Colote, 15 anni, tiene le pagine del suo libro di testo in una zona allagata dopo Cyclone Idai a Beira. © UNICEF / UN0291852 / Prinsloo

    #MAKEAPROMISE insieme donando qui

    Unicef
  • LA DONAZIONE DELLA FAMIGLIA ARNAULT E DEL GRUPPO LVMH PER NOTRE-DAME

    LA DONAZIONE DELLA FAMIGLIA ARNAULT E DEL GRUPPO LVMH PER NOTRE-DAME - Louis Vuitton Tradizione NEWS
    A seguito dell'incendio di Notre-Dame de Paris, la famiglia Arnault e il gruppo LVMH hanno donato 200 milioni di euro per la ricostruzione della straordinaria cattedrale francese.

    Louis Vuitton è orgogliosa di far parte del gruppo LVMH, che, insieme alla famiglia Arnault, si impegna ad aiutare nella ricostruzione di questa straordinaria cattedrale, simbolo della Francia, del suo patrimonio e della sua storia. Insieme doneranno 200 milioni di euro al fondo dedicato alla ricostruzione di questa opera architettonica.

    Nel frattempo, il gruppo LVMH mette a disposizione i suoi team - che includono esperti in architettura, finanza e arte - per aiutare lo Stato e le autorità competenti nel lungo lavoro di ricostruzione e nella raccolta fondi

    LVMH Famiglia Arnault