Collezione Les Extraits

Attraverso cinque nuove composizioni, Louis Vuitton reinventa l'Extrait de Parfum, la forma più pura e preziosa della profumeria. Elevando la fragranza a forma d'arte, Jacques Cavallier Belletrud e Frank Gehry rompono gli schemi e creano un'emozione pura. Più che una collaborazione, la collezione è un incontro, un'ode al movimento, alla sua trasparenza e alla sua fluidità.

Un Viaggio Straordinario

Con cinque partiture olfattive che si racchiudono in un viaggio immaginario, la Collezione Les Extraits riflette lo spirito del viaggio che Louis Vuitton celebra fin dalla sua fondazione. Questa collezione si ispira al desiderio di sublimi e spettacolari fughe nel tempo e nello spazio, esplorando orizzonti sempre più lontani e straordinari.

L'Extrait de Parfum, Reinventato

Ispirato dall'estetica unica di movimento e distorsione di Frank Gehry, Jacques Cavallier Belletrud spinge i sensi all'estremo, concentrando la quintessenza della profumeria. Cinque composizioni senza note di testa, di mezzo o di base decostruiscono l'architettura stessa del profumo. Il Maître Parfumeur rivisita i grandi temi della profumeria, li trasforma, esagerandone certe sfaccettature per rivelarne la purezza ultima.

Un viaggio scultoreo

È la prima volta che Frank Gehry, uno dei più grandi architetti al mondo, disegna un flacone di profumo. Giocando con le linee del flacone originale, la passione dell'architetto per la navigazione si esprime attraverso curve che rievocano una vela trasparente che taglia lo spazio. Prendendo la forma di un fiore immaginario e metallico, la chiusura del flacone riflette gli spruzzi del mare e, soprattutto, il movimento assoluto della vita.

Un incontro eccezionale

Un incontro tra due menti creative e maestre nella loro arte, una visiva e l'altra olfattiva. Un'emulazione e una ricerca dell'ideale che ha preso forma nella Collezione Les Extraits.

Volevo spingermi dove non si spinge nessuno. Per reinventare l'Extrait de Parfum in modo contemporaneo. Per portare luce, allungare il materiale e alleggerirlo. Volevo destrutturare l'architettura stessa del profumo.
Ho voluto portare una visione scultorea. Per dare qualcosa di diverso al profumo. Non è una forma geometrica finita, è solo un movimento. Un movimento visivo con l'aggiunta dell'effimero.

Dancing Blossom

Un bouquet di sentimenti ricco di colore e di delicatezza. La rosa di Grasse e l'osmanto della Cina si mescolano alla bellezza carnale del gelsomino sambac e della tuberosa dell'India per una composizione profondamente floreale e luminosa.

Cosmic Cloud

Con una morbidezza ariosa, Cosmic Cloud è sfiorato da un nettare di muschi fruttati e costellato da note di frammenti cioccolatosi di fava tonka.

Rhapsody

Il Maître Parfumeur Jacques Cavallier Belletrud reinventa l'accordo cipriato nella forma olfattiva più sofisticata della profumeria moderna. Catturando luminosità e trasparenza, il gelsomino e il patchouli contrastano con le note fresche del mate e la voluttà dell'ylang ylang.

Symphony

Per la prima volta, Jacques Cavallier Belletrud esplora una freschezza infinita. La vivacità radiosa del pompelmo incontra la scorza di zenzero fresco delicata e piccante, combinata con bergamotto e arancia per una scia favolosa.

Stellar Times

Un viaggio subliminale nel tempo dove l'ambra bianca si fonde con la freschezza frizzante dei fiori d'arancio e le note vanigliate del balsamo del Perù.

Un invito al viaggio

Il nuovo flacone della Collezione Les Extraits progettato da Frank Gehry celebra la tradizione e il savoir-faire eccezionali di Louis Vuitton come produttore di bauli. Esaltando la capacità dell'architetto di creare movimento in ciò che è statico, la sua forma arrotondata e flessibile accoglie i cinque flaconi della collezione, mentre le parti metalliche increspate fanno eco alle loro chiusure.

Scopri la Collezione