Arte & Cultura - Edizioni Louis Vuitton 18/02

Louis Vuitton Manufactures

Pubblicato da Assouline, questo libro inedito presenta gli atelier di Louis Vuitton e i suoi artigiani al lavoro mentre creano i pezzi iconici della Maison.

Grazie al suo heritage, Louis Vuitton conserva l'idea che un laboratorio possa essere un luogo di realizzazione personale fondato sulla maestria artigianale. Il savoir-faire viene appreso, rispettato, tramandato e consolidato da coloro che sfidano ogni giorno l'immagine del laboratorio tradizionale e utilizzano tecniche innovative. Assicurarsi che il luogo di lavoro consenta e incoraggi ogni dipendente a sviluppare le proprie capacità e a prosperare nelle migliori condizioni possibili, nonché rispettare la sua unicità e le sue differenze, è essenziale per il successo duraturo di Louis Vuitton.

Questo libro, illustrato con fotografie esclusive, offre uno sguardo dietro le quinte di questi luoghi eccezionali dove gli artigiani esercitano il loro talento e la loro inventiva nella fabbricazione dei pezzi di Louis Vuitton, onorando le tecniche e il savoir-faire del suo fondatore.

"Ciò che definisce Louis Vuitton non sono le valigie, ma l'innovazione"

Michael Burke, Presidente e CEO di Louis Vuitton.

I Bauli

Realizzato da esperti artigiani con un profondo senso della manualità e del savoir-faire, il baule di Louis Vuitton e la sua tradizione sono al centro della sua leggenda. Lo storico laboratorio dell'azienda ad Asnières, vicino a Parigi, è la roccaforte dei bauli della Maison da oltre 160 anni. Usando gli stessi strumenti dal 19° secolo, le mani esperte degli artigiani tagliano, modellano, cuciono, incollano, martellano e assemblano ogni baule con una precisione e una passione senza pari. Fin dalle sue prime creazioni, lo spirito di Louis Vuitton è sempre stato guidato dallo stesso desiderio di eccellenza e artigianalità, e dal desiderio di elevare il viaggio ad una forma d'arte.

La Pelletteria

Situati in diversi laboratori in Francia, tra cui uno a Beaulieu-sur-Layon, e un laboratorio a Rochambeau Ranch in Texas, negli Stati Uniti, gli esperti artigiani di Louis Vuitton conciliano il patrimonio artigianale e l'innovazione tecnica, promuovendo il savoir-faire degli artigiani locali. Dalla produzione di borse per tutti i giorni a creazioni da sfilata uniche nel loro genere, ogni modello è progettato come un pezzo unico che richiede la massima cura e attenzione, dalla selezione del pellame al controllo finale.  

La Gioielleria

L'eccezionale maestria e l'impareggiabile creatività della Maison sono messe in mostra nel laboratorio di Alta Gioielleria situato nella prestigiosa Place Vendôme a Parigi. In questo luogo, i maestri gioiellieri condividono la passione per il loro mestiere storico, mentre danno vita alle visioni del direttore artistico Francesca Amfitheatrof. Per poter sublimare ogni pietra preziosa, questi esperti artigiani devono affrontare innumerevoli sfide tecniche con la massima precisione, dando vita a creazioni incredibilmente sofisticate e complesse. 

L'Orologeria

Il laboratorio "La Fabrique du Temps" di Louis Vuitton, situato nella capitale dell'orologeria dal 2014, riunisce in un unico luogo lo spirito creativo e l'eccezionale competenza della Maison. Sin dal primo orologio di Louis Vuitton, una crescente collezione innovativa ha fatto guadagnare alla Maison la reputazione di leader dell'orologeria.

Le Scarpe

Situato nel cuore di una regione rinomata per il suo savoir-faire, il laboratorio calzaturiero di Louis Vuitton di Fiesso d'Artico, in Italia, è una testimonianza del dinamismo della regione e della Maison. Qui, il sapere tradizionale si tramanda di generazione in generazione, guidato dal senso estetico tipico italiano e dalle mani esperte che riconoscono l'equilibrio di un arco, la perfezione di una caviglia o il contorno di un logo. Il progetto di una scarpa richiede fino ad otto mesi di lavoro meticoloso, dal primo disegno al prodotto finito, è il risultato di oltre 150 azioni specifiche, dalla cucitura all'applicazione di vernici al posizionamento del tacco. 

L'Abbigliamento

Sin dal lancio della prima collezione di alta moda nel 1998, la Maison ha goduto di un riconoscimento globale senza precedenti e di collaborazioni inedite con artisti come Takashi Murakami, Richard Prince e Stephen Sprouse. Disegnate negli atelier parigini della Maison con un'attenzione meticolosa ai dettagli e una maestria senza pari, ogni stagione le collezioni e i pezzi su misura mettono in mostra le abilità di ricamatori, piumisti, plissettatori e altri artigiani che creano questi capi eccezionali, dando vita agli schizzi dell'atelier.

La Profumeria

Dedicata all'alta profumeria, la storica tenuta Les Fontaines Parfumées ospita il laboratorio di profumi di Louis Vuitton a Grasse. Ancorando la Maison al patrimonio della città di Grasse, capitale mondiale delle materie prime e dell'arte del profumo da quasi cinque secoli, il maestro profumiere Jacques Cavallier Belletrud realizza le sue creazioni.