Moda - Sfilate 05/03

Sfilata Donna Autunno-Inverno 2021

Nicolas Ghesquière presenta la collezione Louis Vuitton Donna Autunno-Inverno 2021 al Louvre di Parigi, Mercoledì 10 Marzo alle ore 14:00 (CET)

Anteprima

Louis Vuitton lancia una selezione di borse nella nuova capsule collection in collaborazione con l'atelier italiano di design artistico Fornasetti. Nuovi modelli e reinterpretazioni dei pezzi iconici che riflettono l'immaginario storico e combinano il mondo squisitamente illustrato di Fornasetti con il design contemporaneo di Nicolas Ghesquière.

Il Louvre

La Collezione, svelata nella spettacolare cornice delle Gallerie Michelangelo e Daru al Louvre, instaura un dialogo estetico e creativo che trascende i confini temporali, grazie alle immagini di antichità di Fornasetti da un lato e alla straordinaria serie di sculture greche, etrusche e romane del museo dall’altro.
Tramite l'integrazione delle sculture del Louvre nella scenografia, Louis Vuitton ha potuto ridurre la quantità di materiale utilizzato del 70% rispetto agli anni precedenti. In linea con gli sforzi di sviluppo sostenibile dell'azienda e per dare una seconda vita alle sue creazioni effimere, tutti i materiali verranno riutilizzati per costruire nuove strutture nel settore delle arti creative.

In questa collaborazione, ho voluto inserire delle creazioni in grado di evocare la continua modernità del mondo artistico di Fornasetti.

Looks

Nicolas Ghesquière più che in un viaggio, si imbarca in un’odissea con la collezione Autunno-Inverno 2021 che include i meravigliosi disegni di Fornasetti, le delicate e fantasiose incisioni di un'epoca intramontabile. I suoi guizzi creativi esplorano, illustrano e determinano lo stile. È anche una storia di conquista, del corpo, del cuore e della mente, nel quale l’umanità prende il centro della scena, in tutta la sua eleganza funzionale, dominio intellettuale e seduzione terrena.

Highlights

Gli abiti e gli accessori presentano una ricca miscela di colori, trame e tecniche tradizionali e all'avanguardia tra cui jacquard, ricamo e stampa laser, combinando le magiche rappresentazioni del passato di Fornasetti con il design contemporaneo di Nicolas Ghesquière. Gli abiti realizzati in velluto e mohair portano i disegni Fornasetti di statue antiche, e le borse vengono impreziosite dai suoi motivi, come serrature e chiavi, che richiamano i tradizionali lucchetti dei bauli della Maison.