La Maison - Il nostro Impegno 30/05

Bauli Trofeo Louis Vuitton

La vittoria viaggia con Louis Vuitton: La Maison presenta una selezione dei suoi bauli su misura progettati per i più prestigiosi trofei sportivi al mondo.

Coppa del Mondo di Rugby

Louis Vuitton diventa il fornitore ufficiale di bauli per i trofei della Coppa del Mondo di Rugby Francia 2023, presentando un baule su misura che avrà al proprio interno l'ambita Webb Ellis Cup.

Il nuovo baule, che segna un nuovo capitolo per la longeva collaborazione tra Louis Vuitton e la Coppa del Mondo di Rugby, è stato realizzato a mano da esperti artigiani negli storici laboratori di Asnières, alle porte di Parigi. Rivestito dell'iconica tela Monogram, il baule del trofeo si contraddistingue da una V blu, bianca e rossa, che ricorda i colori del torneo, e il numero romano XV, che simboleggia il numero di giocatori di una squadra di rugby. Per la prima volta in assoluto, questo baule trofeo è foderato in pelle pregiata tinta della stessa tonalità di blu Pantone del dettaglio iconico.

Benoît-Louis Vuitton, Corporate, Art, Culture and Patrimony Director of Louis Vuitton, and Claude Atcher, CEO of Rugby World Cup 2023, visit Louis Vuitton’s historic ateliers in Asnières.

Trofeo Grand Prix De Monaco™

Per il secondo anno consecutivo, il trofeo Grand Prix de Monaco™ di Formula 1 è stato consegnato in un baule da viaggio Louis Vuitton personalizzato.

Il baule, frutto della partnership tra Louis Vuitton e l'Automobile Club de Monaco, mette in mostra il tradizionale savoir-faire della Maison, ispirandosi al patrimonio del Grand Prix de Monaco™. Per creare questo baule unico nel suo genere, sono state necessarie sette fasi distinte, eseguite da tre artigiani specializzati: dalla concezione iniziale alla lavorazione del legno, dal rivestimento in tela alla rilegatura a lozinage, dagli accessori metallici all'assemblaggio finale. L'emblematica tela Monogram è impreziosita dalla tonalità rossa della bandiera monegasca, mentre le linee rosse, che tracciano la "V" di "Victory", sono bordate da una striscia bianca, che richiama il percorso unico del circuito, dove l'eccellenza di guida va di pari passo con la potenza e la precisione. Questa custodia su misura, nei colori del Principato, ospita il trofeo che rappresenta le 19 curve del circuito di 3,337 km.

Trofeo NBA Larry O'Brien

Per il terzo anno consecutivo, Louis Vuitton ha disegnato un baule speciale per il trofeo Larry O'Brien, assegnato al vincitore delle finali NBA.

Lanciata nel 2020, la partnership globale con la National Basketball Association (NBA) ha consacrato Louis Vuitton come il primo fornitore ufficiale di bauli da viaggio per trofei, segnando un nuovo capitolo nella lunga storia della Maison di bauli personalizzati per i trofei più ambiti al mondo. Realizzato a mano da esperti nello storico laboratorio di Asnières, vicino a Parigi, il baule è rivestito dell'iconica tela Monogram, impreziosita dai tradizionali rivetti in ottone e ornata dall'iconica V in bianco con strisce blu e rosse. All'interno, il blu scuro, il colore ufficiale dell'NBA, lo riveste per mostrare l'ambito trofeo del campionato Larry O'Brien.

FIFA World Cup™

Louis Vuitton ha progettato appositamente i bauli per le Coppe del Mondo FIFA™ 2010, 2014 e 2018.

Il Baule per la La Coppa del Mondo FIFA™ è stato accuratamente progettato per proteggere e trasportare i 6,175 chilogrammi di oro 18 carati e malachite del trofeo. Questo elegante cofanetto, che rappresenta un mezzo raffinato e ingegnoso per trasportare ed esporre il più grande premio del calcio, prosegue il sodalizio di 160 anni di Louis Vuitton con le leggende: dai reali, agli scrittori, agli esploratori, fino al trofeo più conosciuto al mondo.

Coppa League of Legends

La prima teca per trofei di Louis Vuitton dedicata agli e-sport è stata presentata in occasione del campionato mondiale di League of Legends 2019 a Parigi.

Nell'ambito di una partnership all'avanguardia con Riot Games, l'iconica Maison francese ha creato un baule eccezionale e innovativo per il campionato mondiale di League of Legends, il videogioco multiplayer più popolare al mondo. Combinando il savoir-faire tradizionale con elementi high-tech ultramoderni ispirati al mondo dei videogiochi, questo eccezionale baule è dotato di cinque LED ultra potenti ed è stato presentato alla cerimonia di inaugurazione delle finali del campionato mondiale, tenutesi a Parigi nel 2019 e a Shanghai nel 2020.

"Coppa Suzanne Lenglen" e "Coppa dei Moschettieri" del Roland Garros

Louis Vuitton ha unito le forze con la Federazione Francese di Tennis per le edizioni 2017 e 2018 del Roland Garros.

Per l'occasione, due teche per trofei, realizzate a mano negli storici laboratori Louis Vuitton di Asnières, ospitano ciascuna la Coppa Suzanne Lenglen e la Coppa dei Moschettieri. Una collaborazione vincente per due illustri marchi francesi particolarmente legati al savoir-faire, all'eccellenza e all'influenza di Parigi e della Francia nel mondo.

Vestiti in tela Monogram, questi bauli per trofei sono entrambi dotati dell'emblematica serratura e degli angoli in ottone della Maison. All'interno del baule, un rivestimento in terracotta evoca l'argilla, mentre la lettera "V" sul fronte della custodia rappresenta la firma Louis Vuitton, riprendendo le linee bianche del campo da tennis.

Coppa Davis

Per la seconda volta, il trofeo della Coppa Davis è stato consegnato alla squadra campione del mondo in un'esclusiva custodia da viaggio Louis Vuitton. L'esclusivo baule circolare, realizzato a mano negli storici atelier di Asnières della Maison, alle porte di Parigi, si trova in cima alla straordinaria base sovradimensionata della coppa, aprendosi in alto e su due lati per creare una perfetta vetrina. Rivestito con l'iconica tela Monogram Macassar di Louis Vuitton, presenta ricche rifiniture in pelle, chiusure in palladio e ottone e il logo della Coppa Davis stampato all'interno del coperchio.

Coppa America

Louis Vuitton ha equipaggiato la Coppa America nel 2017 con un baule su misura per la 35esima edizione della competizione sportiva internazionale più antica del mondo.

Caratterizzato da una vivace V scarlatta che riprende il nuovo logo Louis Vuitton America's Cup, il baule trofeo è stato realizzato a mano da tre artigiani, con oltre 400 ore di lavoro, attraverso sette fasi di lavorazione nello storico atelier Louis Vuitton di Asnières.