Per la Festa della Mamma scegli un regalo unico. Scopri la nuova collezione Color Blossom. Clicca qui
Maison - Il nostro Impegno 02/01

I trofei Louis Vuitton

Louis Vuitton crea bauli su misura per i trofei sportivi più prestigiosi del mondo.

Summoner’s Cup

Il primo baule firmato Louis Vuitton per il trofeo eSport è stato presentato al Campionato mondiale League of Legends 2019 a Parigi.

Seguendo una lunga storia di creazione di bauli su misura per i trofei sportivi più prestigiosi del mondo, Louis Vuitton ha creato per la prima volta un baule per un trofeo eSport. Come parte della partnership pionieristica con Riot Games, la Maison ha creato un baule eccezionale ed innovativo per il campionato mondiale di League of Legends, il videogioco più famoso al mondo. Combinando il tradizionale savoir-faire ad elementi ultra moderni e tecnologici ispirati al mondo di League of Legends, il baule esclusivo include 5 LED ultra luminosi per la cerimonia di inaugurazione della finale del campionato mondiale che si è tenuta a Parigi il 10 novembre 2019. Il baule comprende inoltre un meccanismo sviluppato per consentire l'apertura e la chiusura automatica dei pannelli così come il sollevamento della Summoner's Cup che vi è all'interno. La creazione della custodia per la Summoner's Cup, creata in due fasi, la prima di design tecnico e la seconda caratterizzata dall'esperienza distintiva nella creazione di bauli di Louis Vuitton, ha richiesto circa 900 ore di ricerca, sviluppo e produzione impiegando più di 25 persone.

Fifa World Cup™

LOUIS VUITTON HA DISEGNATO APPOSTA I BAULI PER LA FIFA WORLD CUPS ™ DEL 2010, 2014 e 2018

La vittoria viaggia con Louis Vuitton: la Maison ha creato ancora una volta un nuovo baule per il trofeo della FIFA World Cup™ in cui il baule può essere trasportato ed esposto in sicurezza. Il risultato è un bellissimo rivestimento in titanio, una custodia per ordini speciali disegnata e realizzata a mano nei laboratori della Maison a Asnières in Francia. Un modo dignitoso e intelligente per trasportare e mostrare il più grande premio del calcio, questa custodia elegante continua l'associazione lunga 160 anni di Louis Vuitton con le leggende: dai reali, scrittori, esploratori ai trofei più riconoscibili nel mondo.

Creato apposta dagli artigiani più abili nel laboratorio di Louis Vuitton ad Asnières, il baule per il trofeo FIFA World Cup™ è stato disegnato attentamente per proteggere e trasportare il trofeo della FIFA World Cup™ dal peso di 6.175 chili in oro 18 carati e malachite.

Questo baule creato per l'edizione russa è coperto in Titanio Monogram, bello, leggero ma resistente ed inciso a laser, un materiale utilizzato recentemente nella collezione uomo Autunno-Inverno 2018/2019 di Louis Vuitton. Gli 8 angoli del baule sono protetti dalla celebre pelle di vacchetta naturale della Maison e il lucchetto e le sei chiusure sono realizzati in rutenio, un metallo resistente di colore grigio scuro, che ha il simbolo chimico Ru e prende il nome dall'ospite della FIFA World Cup™ di quest'anno.

Roland Garros

Louis Vuitton ha creato bauli per i leggendari trofei del Roland-Garros

Per il Roland-Garros, Louis Vuitton ha unito le forze con la Federazione di Tennis francese per le edizioni del 2017 e 2018. I campioni del torneo del Roland Garros singolo femminile e maschile hanno vinto la prestigiosa Suzanne Lenglen Cup e la Musketeers’ Cup. Questi trofei sono stati presentati in due bauli disegnati da Louis Vuitton e presentano poster personalizzati a mano di entrambi i tornei. Questo segna una legittima collaborazione per due illustri marchi francesi particolarmente legati al know-how, all'eccellenza, all'arte e alla promozione di Parigi e della Francia nel mondo.

Bauli su misura

Entrambi i bauli per il trofeo, creati a mano nei laboratori storici di Louis Vuitton ad Asnières, sono stati realizzati con cura a mano per ospitare ciascuno degli illustri trofei del Roland Garros. Rivestiti nell'iconica tela Monogram, questi bauli sono entrambi dotati di angoli e serratura in ottone firmati. L'interno color terracotta rimanda alla superficie dell'argilla. Sul davanti una "V" che ricorda le linea sul campo da tennis aggiunge un tocco finale al design del baule.

Webb Ellis

Il primo campionato mondiale di rugby per Louis Vuitton

Louis Vuitton e il mondo del Rugby hanno collaborato per presentare un progetto davvero speciale per la Coppa del Mondo di Rugby del 2015.

Per celebrare il più grande evento del rugby, Louis Vuitton ha disegnato una custodia davvero speciale per trasportare la famosa Coppa Webb Ellis, il premio più importante del rugby.

Realizzato a mano nello storico laboratorio di Louis Vuitton ad Asnières vicino a Parigi, l'ordine speciale è stato creato con cura per ospitare il celebre trofeo, che è fatto in argento sterling e placca d'oro. Ricoperto dall'iconica tela Monogram di Louis Vuitton, il baule è dotato della firma della Maison sul lucchetto e sugli angoli in ottone e la custodia si apre dal davanti e dall'alto per permettere che il trofeo venga tolto con facilità.

L'ordine speciale per la Coppa del Mondo di Rugby del 2015 continua la lunga tradizione di Louis Vuitton di creare custodie eleganti e geniali per i viaggiatori che trasportano i loro beni più preziosi.

Sito ufficiale: www.rugbyworldcup.com

America's Cup

Il baule per il trofeo della Coppa America di Louis Vuitton

Louis Vuitton ha equipaggiato la Coppa America con il suo baule su misura per la 35esima competizione della più antica gara sportiva internazionale nel mondo. Il baule per il trofeo è costituito da una vivida V scarlatta che riflette il nuovo logo della Louis Vuitton Americas' Cup. Creata a mano da tre artigiani nel laboratorio storico di Louis Vuitton ad Asnières in Francia, il baule per il trofeo della Louis Vuitton Americas' Cup del 2017 è il risultato di più di 400 ore di lavoro attraverso 7 step di fabbricazione.

Sito ufficiale : www.americascup.com

Davis Cup

Il baule per il trofeo per la Coppa Davis 2019

Per la prima volta, l'ambito trofeo della Coppa Davis - la "coppa del mondo di tennis" maschile - è stato presentato in un baule da viaggio per il trofeo creato su misura da Louis Vuitton.


Creato a mano dagli artigiani nel laboratorio di Louis Vuitton ad Asnières, poco fuori Parigi, l'inusuale baule circolare si trova in cima alla strordinaria base sovradimensionata della coppa, aprendosi nella parte superiore e sui due lati per creare una vetrina perfetta. Ricoperto dall'iconica tela Monogram Macassar di Louis Vuitton, presenta rifiniture in pelle pregiata, chiusure in palladio e ottone, così come il logo della Coppa Davis stampato all'interno del coperchio.